Estrusori bivite di Bausano: fino al 35% di risparmio energetico per l’industria 4.0

18:1:37 8412 stampa questo articolo
plasticaplastica

Contenere al massimo il dispendio energetico è diventato ormai fondamentale e rappresenta una vera e propria sfida per le industrie di oggi. Senza una riduzione significativa dei consumi infatti si rischia di andare incontro ad una spesa triplicata, visti gli ingenti aumenti per quanto riguarda i prezzi dell’energia elettrica.

In tutta questa situazione c’è però una buona notizia per tutte quelle imprese che si occupano di lavorazione delle materie plastiche ed arriva da Bausano, azienda leader nel settore, impegnata da oltre 70 anni nella progettazione e nella produzione di linee di estrusione per la lavorazione della plastica. I nuovi modelli bivite MD Nextmover rappresentano infatti la soluzione ideale: vediamo nel dettaglio quali sono le loro caratteristiche.

Estrusori bivite: la serie MD Nextmover di Bausano

I nuovi estrusori bivite di Bausano, appartenenti alla linea MD Nextmover, rappresentano una soluzione ottimale per le industrie che desiderano adottare dei macchinari per la lavorazione delle materie plastiche di ultima generazione in grado di ridurre in modo significativo il dispendio energetico. Sono dotati infatti di una serie di caratteristiche che li rendono estremamente performanti e al tempo stesso consentono di ottimizzare i consumi, arrivando ad un risparmio energetico del 35%. Vediamo però nel dettaglio cosa rende così interessanti questi nuovi estrusori bivite di ultima generazione.

Motori I.E.4.

I nuovi estrusori bivite della linea MD Nextmover di Bausano sono dotati di motori I.E.4. sincroni, che sono in grado di offrire delle prestazioni nettamente superiori rispetto a quelli standard e numerosi vantaggi. Più compatti e dinamici, i motori I.E.4. sono di gran lunga più efficienti e permettono di ridurre i consumi del 30-35%. Sono dunque non solo più performanti dal punto di vista produttivo ma anche per quanto riguarda l’efficienza energetica.

Smart Energy System

Gli estrusori bivite della linea MD Nextmover di Bausano sono inoltre dotati dell’innovativo sistema Smart Energy, adottato per l’ottimizzazione dei processi produttivi nell’ottica di una maggior sostenibilità. Il cilindro viene infatti riscaldato senza contatto, mediante un campo elettromagnetico alternato e questo consente di ottenere le massime prestazioni, ridurre l’usura dei vari componenti ed abbattere il consumo energetico fino al 35%.

Sistema di trasmissione Multidrive

Gli estrusori bivite della linea Nextmover di Bausano sono dotati anche dell’innovativo sistema di trasmissione Multidrive, brevettato dalla stessa azienda per eliminare lo stress torsionale sulla coppia e sugli alberi. Ciò permette di ridurre il rischio di guasti dovuti ad eccessive sollecitazioni sulle parti meccaniche e consente di allungare la vita dell’estrusore, riducendo nel contempo anche il dispendio energetico.

Digital Extruder Control 4.0

I nuovi estrusori della linea Nexmover di Bausano possono poi essere arricchiti con il sistema di controllo di ultima generazione: il Digital Extruder Control 4.0. Uno strumento decisamente interessante, che consente di monitorare tutti i processi di produzione attraverso il potente PLC con schermo multitouch da 15 o 21 pollici e verificare in qualsiasi momento i consumi, intervenendo anche da remoto. Il Digital Extruder Control si inserisce perfettamente in quella che è l’industria 4.0 e consente di ottenere una gestione ed un monitoraggio continui su tutte le fasi di produzione. 



Articolo di Tecnologia & Internet / Commenti