Europa vittima del maltempo

Europa vittima del maltempo: venti forti e piogge abbondanti interessano numerosi paesi.

La paura di esondazioni ha spinto le autorità parigine a chiudere alcune delle strade limitrofe al lungo senna. Il livello del fiume raggiungerà quota quattro metri e mezzo entro la giornata di giovedi. Freddo e pioggia stanno mettendo in ginocchio le zone centrali della Spagna: sulle autostrade della regione di Castilla e Leon centinaia di automobilisti sono rimasti bloccati per tutto il fine settimana, ma nella giornata di lunedi le tre principali strade sono state riaperte al traffico in entrambe le direzioni Chiuso alla navigazione il Reno nel tratto che corre tra le città tedesche di Duisburg e Coblenza: il livello dell'acqua, vicino al suo punto massimo atteso, impedisce ai natanti di passare sotto ai ponti lungo il fiume. Caldo e soleggiato il tempo invece in Ungheria, che approfitta dell'effetto di una grande zona di alta pressione che insiste tra il mar Baltico e la Polonia. Rare le precipitazioni in questa parte del continente, temperature sopra la media del periodo.


8:55:17 2687 stampa questo articolo


  • Meteo. Le previsioni meteorologiche di oggi 25 aprile
  • Via Crucis per pace in Ucraina. Polemiche per la scelta di Papa Francesco
  • Agricoltura. Perché la guerra in Ucraina ha gravi conseguenze sulla produzione agricola mondiale
  • Venezia. Ad "Homo Faber" in mostra i mestieri e le creazioni dell'artigianato
  • Verona. Si conclude "Vinitaly", tornata in presenza: numeri da record per il vino italiano
  • Giornata internazionale dei Baci
  • Dove si butta? Dallo scontrino al cartone della pizza: 5 errori da evitare
  • Napoli. Cosa resta del Parco dello sport di Bagnoli costato 37 milioni: rovi, ruderi e rifiuti
  • Sorpresa amara, le uova di cioccolato Kinder ritirate in Europa. Salvo il mercato italiano
  • Guerra in Ucraina. Da Kiev a Roma: la storia di Alisa, talento della danza classica
  • Internet. Cos'è un attacco informatico?
  • Come spiegare la guerra ai bambini
  • Ucraina. Nuova condanna del Papa della guerra 'bestiale e sacrilega'
  • La primavera è la stagione più felice: è scientificamente provato
  • Guerra in Ucraina. Bambini ucraini accolti a scuola nel napoletano
  • Roma. Pene ridotte agli assassini del carabiniere Cerciello Rega
  • Roma. Evasione fiscale e riciclaggio: confiscati 120 immobili a un imprenditore della logistica
  • Guerra in Ucraina. Gran parte dei leader dell'Unione europea hanno incontrato Zelensky
  • Bologna. Poliziotto salva un uomo che rischia di essere travolto dal treno nella Stazione centrale
  • Crisi energetica. Draghi: "Stanziati 16 miliardi e ridotto l'Iva al 5% sul consumo del gas"
  • Jury Chechi contro Kuliak: "La Z sul petto gesto incommentabile. Aiuterò le persone a lasciare l'Ucraina"
  • 8 marzo Giornata Internazionale della donna
  • Bellezza. I miti sulla doppia detersione a cui smettere di credere
  • 8 marzo. Intervista a Maria Rosaria Renzi, figlia dell'inventore della torta Mimosa