Europee. Sovranismo tattico in Ungheria

Dopo le elezioni europee, stravinte con percentuali bulgare, il partito Fidesz del premier magiaro Viktor Orban decide di sospendere la riforma del sistema giudiziario.

La legge, che il governo era riuscito a far approvare a dicembre, aveva introdotto un sistema parallelo di tribunali amministrativi alle dirette dipendenze del ministro della Giustizia: avrebbe così avuto un ruolo determinnante nella nomina dei giudici e anche nella supervisione dei tribunali. All’inizio dell’anno l’Ungheria aveva già modificato alcuni aspetti della legge dopo le proteste della Commissione di Venezia, un organo consultivo del Consiglio d’Europa che si occupa di rispetto dello stato di diritto. Orban si è dimostrato un fine tattico. È vero che Fidesz è stato il partito più votato in Ungheria; a marzo però era stato sospeso dal Partito Popolare Europeo (PPE), dove siede in Parlamento e nelle altre istituzioni, per aver ripetutamente violato lo stato di diritto.

Ancora non è chiaro se a luglio, quando si insedierà il nuovo parlamento, gli eurodeputati di Fidesz continueranno a stare nel PPE oppure si aggregheranno all’alleanza sovranista creata da Matteo Salvini e Marine Le Pen. La decisione di sospendere la riforma è stata interpretata come un segno del fatto che Orbán voglia riappacificarsi con i suoi alleati nel PPE. Questa versione non è stata comunque confermata dal capo del suo staff, Gergely Gulyas, che ha detto: "È stata una scelta dell’ultimo minuto, che sicuramente migliorerà la posizione dell’Ungheria in Europa.


9:24:30 1250 stampa questo articolo


  • Le previsioni meteo di venerdì 16 agosto
  • Le previsioni meteo di ferragosto
  • Crisi di Governo. Salvini: dal caos alle elezioni per aggiudicarsi l'Italia, ma dal Sud monta la contestazione
  • Crisi di Governo. Il rebus: esecutivo balneare o elezioni anticipate?
  • Meteo. Le previsioni del tempo di lunedì 12 agosto
  • Bari ricorda la Vlora: 28 anni fa lo sbarco di 18mila albanesi: "Oggi non sarebbero stati accolti" VIDEO
  • Le previsioni meteo di domenica 11 agosto 2019 VIDEO
  • La Lega ufficializza la crisi: presentata in Senato mozione di sfiducia a Conte
  • Crisi di Governo. Il presidente del Consiglio a Salvini: "Non spetta a te decidere i tempi della crisi"
  • Governo nel caos, lo strappo della Lega: "Unica alternativa è il voto"
  • Crisi di governo: Conte e Di Maio accusano Salvini
  • Matteo Salvini da Pescara: "C'eravamo tanto amati"
  • Le previsioni meteo di venerdì 9 agosto 2019
  • Crisi di Governo: scontro sulla tav e minacce di divorzio
  • Vicenda Tav. Respinta la mozione del Movimento 5 Stelle: crepa "ferroviaria" tra i gialloverdi
  • Decreto sicurezza bis: per il costituzionalista Azzariti viola due articoli della Costituzione
  • Le previsioni meteo di mercoledì 7 agosto
  • Anniversari. Hiroshima 74 anni dopo la bomba nucleare
  • Meteo. Le previsioni del 6 agosto
  • A Malta i migranti della Alan Kurdi. Da Valencia disponibilità per Open Arms
  • Sfide. L'impresa dell'uomo volante Franky Zapata: ha attraversato la Manica
  • Mediterraneo. Le rotte delle navi ONG respinte dall'Italia e cariche di migranti
  • Migranti, minorenni e soli. Migliaia di minori non accompagnati abbandonati in Spagna
  • Migranti, Open Arms: "Salvate altre 68 persone con evidenti segni di tortura"