Santa Sofia.I Solisti dell'Accademia in "Le sonate a quattro di Rossini"

18:3:18 849 stampa questo articolo
Santa Sofia in Santa SofiaSanta Sofia in Santa Sofia

A precedere il tutto la “pillola storica” del prof. Marcello Rotili, incentrata su “Luigi Vanvitelli e il ponte sul Calore”.

Prosegue la terza edizione della rassegna “Santa Sofia in Santa Sofia”, diretta da Marcella Parziale e promossa dall’Accademia di Santa Sofia di Benevento.
Domenica 24 febbraio, ore 19.00, nella chiesa di Santa Sofia a Benevento, appuntamento previsto con i Solisti dell'Accademia in "Le sonate a quattro di Rossini".

Marco Serino (violino), Leonardo Spinedi (violino), Gianluca Giganti (violoncello), Gianluigi Pennino (contrabbasso) eseguiranno le sonate n.1, 2 e 6, opere composte nel 1804 all'età di dodici anni, da colui che fu capace di innovare il linguaggio musicale. La raccolta per archi è pervasa da una meravigliosa freschezza melodica, caratteristica predominante del genio italiano.

A precedere il tutto la “pillola storica” del prof. Marcello Rotili, incentrata su “Luigi Vanvitelli e il ponte sul Calore”. 



Articolo di Musica / Commenti