Festival Filosofico del Sannio, appuntamento con la scrittrice Dacia Maraini

17:30:34 3066 stampa questo articolo
Dacia MarainiDacia Maraini

Ospite del nuovo appntamento del Festival Filosofico del Sannio una delle scrittrici itaiane più conosciute al mondo.

Una lectio magistralis di Dacia Maraini, “Chiara di Assisi . Elogio della Disobbedienza” è il nuovo incontro del Festival Filosofico del Sannio che si terrà il 3 febbraio alle 15,00 ,presso il Teatro Massimo.

Introdurrà i lavori Carmela D’Aronzo, presidente dell’Associazione culturale filosofica “ Stregati da Sophia”. Interverrà Maria De Feo - Capo gabinetto della prefettura di Benevento. L'evento che vedrà la partecipazione Compagnia Balletto di Benevento Diretta da Carmen Castiello, sarà coordinato da Eugenio Murrali - Critico teatrale e letterario, reading a cura di Sara Pallini : “Il coraggio di una scelta” . 

Dacia Maraini è la scrittrice italiana più conosciuta al mondo. È autrice di romanzi, racconti, opere teatrali, poesie, narrazioni autobiografiche e saggi, editi da Rizzoli e tradotti in venti paesi. Nel 1990 ha vinto il premio Campiello con La lunga vita di Marianna Ucrìa, nel 1999 il premio Strega con Buio, nel 2011 è stata candidata al prestigioso Man Booker Prize, nel 2012 ha vinto il premio Campiello alla carriera. Il suo ultimo romanzo è Chiara di Assisi. Elogio della disobbedienza.

Eugenio Murrali è critico artistico e letterario, studioso di teatro antico e moderno. E’ autore di romanzi alcuni scritti in collaborazione con Dacia Marini. E’ collaboratore della radio Vaticano.

Sara Pallini è un’attrice italiana diplomata all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’amico.
Ha lavorato in teatro e televisione con Piero Maccarinelli, Daniele Salvo, Dacia Maraini, Gabriele Lavia, Massimo Popolizio, Marco Baliani, Sergio Rubini, Marco Visalberghi, Cinzia TH Torrini. Attualmente è in scena al Teatro India di Roma.



Articolo di Letteratura / Commenti