Gastronomia. Polemiche sull'origine della carbonara: è italiana o americana?

10:59:11 8098 stampa questo articolo
Pasta alla carbonaraPasta alla carbonara

Polemiche gastronomiche: la carbonara è davvero di origine italiana?

Lo storico gastronomico Alberto Grandi sostiene che provenga dagli Stati Uniti.

 

La storia della ricetta alla carbonara è controversa e non del tutto chiara. Ci sono diverse teorie riguardo alla sua origine, ma la versione più accreditata suggerisce che la carbonara sia stata inventata dagli italiani durante la Seconda Guerra Mondiale, quando gli Americani avevano introdotto il bacon e le uova in Italia.

La pasta alla carbonara è un piatto tipico della cucina italiana e si prepara con pochi ingredienti semplici ma gustosi. Gli ingredienti principali sono spaghetti, guanciale (pancetta di maiale), uova, pecorino romano o parmigiano reggiano, sale e pepe.

Ecco la ricetta tradizionale per preparare la pasta alla carbonara:

Ingredienti:

400 g di spaghetti
150 g di guanciale
3 uova
100 g di pecorino romano o parmigiano reggiano grattugiato
Sale e pepe q.b.
Procedimento:

In una padella antiaderente, fate rosolare il guanciale tagliato a cubetti fino a quando diventa croccante. Scolatelo e tenetelo da parte.
In una ciotola, sbattete le uova con il formaggio grattugiato, il sale e il pepe.
Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione.

Quando la pasta è pronta, scolatela e trasferitela nella padella con il guanciale. Mescolate bene.

Togliete la padella dal fuoco e aggiungete la miscela di uova e formaggio, mescolando velocemente per evitare che le uova si rapprendano.
Se necessario, aggiungete un po' di acqua di cottura della pasta per ottenere una consistenza cremosa.

Servite caldo, guarnendo con un po' di formaggio grattugiato e pepe nero macinato fresco.

Buon appetito!



Articolo di Attualità / Commenti