Genova, l'ultima tragedia in una lunga serie di crolli

Il crollo di ponte Morandi fa purtroppo parte di una lunga serie di disastri, avvenuti in tutto il mondo.

Era il 9 marzo 2017 quando un ponte su un'autostrada nei pressi di Ancona crollava- A perdere la vita, una coppia sposata, Emidio Diomede e Antonella Viviani di 61 e 55 anni, L'Italia si era appena ripresa da un altro colpo del genere. Meno di sei mesi prima, lo stesso dramma si era consumato tra Milano e Lecco, dove perde la vita un uomo. Ad aggravare le polemiche, il fatto che l'agenzia incaricata aveva chiesto la chiusura di quel tratto autostradale.

Ma gli incidenti non si fermano all'Italia o all'Unione europea. Nel marzo 2018, anche a Miami si registra un crollo. La struttura non era ancora aperta al pubblico e si trovava anche sopra un'autostrada. Sei persone perdono la vita. Nel mese di gennaio, un altro crollo era¨ avvenuto in Colombia su un ponte a 65 km da Bogotà. La struttura cede mentre un gruppo di operai sta compiendo dei lavori di manutenzione. Muoiono in dieci, ma il bilancio avrebbe potuto essere ben peggiore, dal momento che la maggior parte dei lavoratori era in pausa.

Ancora in Sud America. Nel 2014, il Brasile ospita la Coppa del mondo di calcio. Ed è proprio nel bel mezzo dei mondiali che una parte di una rampa in costruzione crolla a Belo Horizonte. Due persone vengono uccise. Ma è in Portogallo che accade il peggio, il 4 marzo 2001 a Entre-os-Rios. Un vecchio ponte di metallo, inaugurato nel 1887, crollò al passaggio di un autobus e di due automobili. I morti alla fine saranno cinquantanove


11:36:42 3529 stampa questo articolo


  • Flash mob con Roberto Bolle invade il centro di Napoli
  • Migranti: Ungheria, Repubblica Ceca e Polonia davanti alla Corte di giustizia europea
  • Elezioni Europee 2019. Dibattito dei candidati alla presidenza della Commissione LIVE ORE 21:00
  • Incontro Macron-Zuckerberg: nasce l'Autorità Garante dei Social Network
  • Ndrangheta, smantellato maxi traffico di hashish tra Spagna e Italia
  • Salerno, finge di fare foto con Salvini: "Non siamo più terroni di merda?" e per ordine del ministro le sequestrano il telefono
  • Napoli. Camorrista si fa raggiungere dalla moglie per far provviste per il rifugio: arrestato
  • Salvini a Modena, la rabbia dell'anziana: "Io ex sfollata di guerra, come si fa a respingere chi scappa dalla Libia?"
  • Lotta a fake news e odio: Facebook "banna" l'estrema destra
  • Italia, indietro tutta sui diritti delle donne. Il rapporto Censis fotografa la condizione femminile
  • Rapporti Italia Francia, Leonardo: l'accordo e la smentita
  • 25 aprile, 74esimo anniversario tra polemiche e divisioni
  • Messaggio di Pasqua 2019 dell'arcivescovo di Benevento mons. Felice Accrocca VIDEO
  • Meteo. Anticiclone subtropicale per il fine settimana di Pasqua
  • La battaglia del Prosecco. I produttori chiedono lo stop ai vigneti Docg dal primo agosto
  • La battaglia del Prosecco. I produttori chiedono lo stop ai vigneti Docg dal primo agosto
  • Nunzia De Girolamo a Ballando con le stelle in versione motociclista
  • Benevento. Previsioni meteo per il 27 marzo 2019 VIDEO
  • Momenti di trascurabile felicità
  • Aladin
  • "L'altro volto della musica" . Intervista a Filippo Zigante, direttore artistico della Stagione Concertistica 2018-20 dell'Accademia di S. Sofia
  • Ambiente: Greta Thunberg nominata per il Premio Nobel per la Pace
  • Virale il coro dei bambini che canta l'inno per l'ambiente sulle note di Bella ciao
  • Tutte le feste del carnevale