Gioia Miwa, si vola a Gara3: il PalaParente si conferma un fortino. Annecchiarico: "Siamo dove meritiamo, adesso crediamoci"

11:11:49 822 stampa questo articolo
Miwa Energia (2018)Miwa Energia (2018)

La Miwa Energia Cestistica Benevento imponendosi 75-71 sui biancoverdi non solo ha scongiurato l'ipotesi di uscire di scena in anticipo dalla finale play off, ma ha rimesso tutto in discussione per la promozione in C Gold. Ora la serie è sull'1-1 e domenica alle ore 18 al Pala Del Mauro vivrà il suo epilogo con il match decisivo.

Le immagini della vittoria in gara 2 contro il Bc Irpinia sono destinate a restare a lungo nella mente di chi le ha vissute. Nella magnifica serata beneventana gli spettatori dell'impianto del Rione Ferrovia sono rimasti incollati ai sediolini grazie a un confronto ricco di capovolgimenti di fronte, colpi di scena e sorpassi. Alla fine l'ha spuntata la Miwa grazie a una tenacia unica nel suo genere e alla voglia di recuperare da un mortificante parziale di meno 9 segnalato dal tabellone all'intervallo lungo. Nel terzo periodo il gioco si è fatto scintillante, la monovra fluida e la difesa solida. Al calo di Avellino si è aggiunta la crescita di rendimento di tanti singoli della MIwa tra cui sono spiccati Cavallaro, Marino e D'Aronzo, autori di una seconda parte di gara ai limiti della perfezione. Nel finale la lotta di nervi dei tiri liberi la porta a casa la squadra di coach Annecchiarico che difende il vantaggio e guarda adesso a gara 3 sognando un altro sgambetto.

"E' stato un momento fantastico - esordisce Annecchiarico nel commentare la sfida di giovedì -, non vorrei si sottovalutasse il fatto che abbiamo battuto una grandissima squadra. Il Bc Irpinia ha un roster ricco di talento, con giocatori decisamente tecnici molto bravi nella specialità del tiro da tre. Con loro le partite non possono mai considerarsi finite, ma non nascondiamo che a questo punto ce la giochiamo e vogliamo dare tutto ciò che abbiamo per ottenere un grande risultato".

La Miwa si è riaccesa dopo un secondo quarto sottotono fornendo una grande prestazione negli ultimi due periodi: "Sapevamo all'intervallo che fosse ancora tutto in discussione, sono stati bravi i ragazzi a non demoralizzarsi e faccio un plauso a chi è entrato dalla panchina che ha risposto alla grande. Spero che giocheremo nuovamente così, da vera squadra, anche in gara 3, i conti li faremo soltanto alla fine. Intanto ringrazio un pubblico straordinario che ci ha dato l'onore di giocare una sfida così bella in una cornice di tutto rispetto per calore, numeri e civiltà".

Tabellino

Miwa Cestistica Benevento - Basket Club Irpinia 75-71 (16-17/19-27/18-11/22-16)

Miwa Cestistica Benevento: Cavalluzzo 18, Romano 17, Marino 12, Cavallaro 11,De Martino 8 Iarriccio 6, D'Aronzo 3, Liparulo 0, Marallo 0, Cavuoto n.e., Fuiano n.e., Bosco n.e.

B. C. Irpinia: Iannicelli 21, Imparato 13, Di Lauro 11, Cantelmo 10, Fato 9, Esposito 5, De Luca 0, Tomei 0, Di Costanzo n.e., Grieco n.e.



Articolo di Basket / Commenti