Gol, emozioni ed espulsioni a Pagani. Il Benevento pareggia (2-2) e mantiene vetta e imbattibilità

17:27:25 5016 stampa questo articolo

NOSTRO SERVIZIO - Gol, emozioni e colpi di scena al 'Torre' dove il Benevento è riuscita a mentenere l'imbattibiltà pareggiano 2-2 al cospetto di una combattiva Paganese. Una gara dai due volti, quella dei sanniti, che da una parte sono riusciti a recuperare due volte lo svantaggio ma, dall'altra, non sono stati in grado, dopo il 2-2, di dare il colpo di grazia alla Paganese nonostante la superiorità numerica. Con questo pari il Benevento resta comunque in vetta solitaria anche se di divario con la Salernitana si assottiglia di un solo punto visto che i granata ieri hanno espugnato Reggio Calabria. Invariato il distacco dalla Juve Stabia che è stata bloccata in casa (2-2) dal Foggia.
Gara incredibile quella andata in scena al 'Marcello Torre'. Benevento in campo con una formazione incerottata. Pane tra i pali, in difesa Scognamiglio e Lucioni con Celjiak e Pezzi esterni (l'ex Pontedera non al meglio ha comunque stretto i denti ed è andato in campo). In mediana Agyei in campo nonostante le precarie condizioni con Campagnacci inventato centrocampista interno da Brini per sopperire all'emergenza. Sulle corsie spazio ad Alfageme e Mazzeo che trova spazio sull'out destro, a supporto della premiata coppia Eusepi-Marotta.
I giallorossi provano a fare la gara ma la prima vera azione capita alla Paganese che, dopo otto minuti, trova il vantaggio con Calamai, abile e fortunato e vincere un rimpallo dal limite ed a punire Pane con un destro chirurgico che si è insaccato nell'angolino. Dopo la botta iniziale il Benevento ha preso in mano le redini del gioco ed ha trovato il pareggio su calcio piazzato al 33esimo. Campagnacci pennella un assist al bacio per Alfageme che, di testa, inventa una parabola che beffa Casadei. La gara potrebbe mettersi sul binario giusto per la Strega visto che al 40esimo viene espulso il portiere Casadei che stende al limite dell'area Marotta lanciato a rete. Esce Caccavallo per fare spazio al giovane portiere Novelli. Non passa neppure un minuto che Celjiak combina il pasticcio, reagisce ad un fallo di Herrera e si fa espellere dall'arbitro. Si va al riposo sul punteggio di 1-1.
Nella ripresa Brini non cambia e gioca con la difesa a tre con l'arretramento di Pezzi. La Paganese gioca di rimessa ed il Benevento prova a pungere. Al 56esimo esordio di Allegretti che entra per Marotta ancora dolorante dopo il fallo di Casadei. La partita si infiamma al 64esimo con le squadre che si allungano e la Paganese torna in vantaggio con l'ex Girardi: Mazzeo perde malamente palla al limite dell'area, azione di rimessa degli azzurrostellati con Herrera che serve Girardi e Pane è battuto per la seconda volta. Il Benevento reagisce subito ed al 67esimo pareggia: Mazzeo anticipa in area il portiere Novelli che in uscita abbatte l'attaccante giallorosso. Calcio di rigore e vibranti proteste dei padroni di casa: a farne le spese è Bocchetti che viene espulso. Dal dischetto Eusepi spiazza Novelli e pareggia. Il Benevento prova a fare il colpacci in superiorità numerica: entrano Kanoutè e Padella per Mazzeo e Campagnacci. Il Benevento ci prova prima con un'azione solitaria di Kanoutè, poi con un tiro dal limite di Allegretti che si spegne sul fondo. Al 90esimo altro episodio che farà discutere: angolo per il Benevento, sponda di Lucioni per Alfageme che insacca ma l'arbitro annulla per un fuorigioco piuttosto dubbio. Dopo cinque minuti di recupero finisce 2-2.
Non una grande partita dei giallorossi che hanno avuto comunque il merito di non soccombere. Tra i migliori in campo Alfageme, bene anche Agyei, Campagnacci e Pezzi. Da rivedere la difesa, sottotono Mazzeo, disastroso Celijak.
Il Benevento mantiene la vetta e domenica prossima ospiterà al 'Vigorito' la corazzata Lecce. Tornerà a dispozione Vitiello ma mancherà Celijak che verrà sicuramente squalificato. Si spera di recuperare qualche acciaccato ma Brini oramai c'ha fatto il callo a convivere con l'emergenza.

commenti presenti 2 » LEGGI


Articolo di Calcio / Commenti