Guardia Sanframondi, il 25 aprile inaugura la mostra BacArt

17:29:53 6299 stampa questo articolo
Locandina BacArtLocandina BacArt

Nella suggestiva location della “Casa di Bacco” a Guardia Sanframondi, realizzata in un palazzo d'epoca incastonato nella splendida cornice della piazza antistante il castello dei Sanframondo, sabato 25 aprile alle ore 18.00 sarà inaugurata la seconda edizione di BacArt che quest’anno assume i caratteri di una prima Biennale d’Arte Contemporanea, curata da Ernesto Pengue con la preziosa collaborazione artistica e critica dell’architetto Gaetano Cantone.

Una mostra particolare, affascinante, animata dalle opere di ben 13 artisti e che rimarrà aperta fino alla fine del mese di maggio, e potrà essere visitata tutti i giorni dalle ore 18 alle 20.

Rosario Amato, Gaetano Cantone, Giuseppe Capasso, Giuseppe Cotroneo, Giacobbe Falato, Rocco Grasso, Sandro Iatalese, Mario Lanzione, Giovanni Mancini, Mario Mascia, Ernesto Pengue, Angelo Pescatore e Vincenzo Vallone hanno eletto la “Casa di Bacco” a luogo ideale per celebrare le nozze tra Arte e Vino e questo connubio sarà plasticamente realizzato con il progetto “Vino d’Artista” che sarà presentato in occasione dell’inaugurazione della mostra.

L’esposizione è stata realizzata dall’Associazione “SannioCuore”, presieduta dal dott. Amedeo Ceniccola, in collaborazione con l’Istituto Italiano per lo Studio e lo Sviluppo del Territorio.



Articolo di Arti Figurative / Commenti