Il 2024 inizia all’insegna del divertimento con tanti titoli attesi

14:52:3 2354 stampa questo articolo
Prince of Persia The Lost Crown (Ubisoft)Prince of Persia The Lost Crown (Ubisoft)

Gennaio e Febbraio regalano emozioni e sorprese tra giochi d’avventura e scenari incantevoli.

Dal punto di vista ludico l’anno che si è appena concluso è stato incredibilmente ricco, perché ha saputo conquistare ogni tipo di giocatore. Il 2024 però si presenta con altrettanti buoni propositi, soprattutto nella primissima fase dell’anno.

L’attesa è tanta non solo per i titoli inediti, ma anche per remake e remaster, che mirano a raccogliere nuovi consensi e a ricevere un giudizio positivo dalle generazioni che hanno esplorato la versione originale.

La suspense è concentrata su alcuni titoli in particolare. In ordine cronologico il primo è in uscita il 18 gennaio e si tratta di Prince of Persia – The Lost Crown. Qui senso dell’avventura e magia fanno da sfondo alla vicenda, che vede un gruppo di mercenari difendere i confini della Persia e lottare per salvare il principe rapito.

Con Like a Dragon: Infinite Wealth saremo, invece, catapultati direttamente alle Hawaii a partire dal 26 gennaio. Una bella scommessa anche per gli sviluppatori del gioco che hanno sempre manifestato un certo interesse nel realizzare ambientazioni lontane dal Giappone. Un’altra novità riguarda il fatto che Like a Dragon: Infinite Wealth non arriverà su game pass. Non resta che scoprire il livello di apprezzamento del pubblico rispetto a queste novità.
Anche a febbraio non mancano le sorprese con il successo quasi annunciato di Mario Vs. Donkey Kong. Dal 16 febbraio sarà possibile aiutare l’idraulico più simpatico del globo a recuperare dal dispettoso gorilla i suoi Minimario, piccoli giocattoli creati a sua immagine e somiglianza.

Tra tutti i titoli, però, quello che genera maggiore trepidazione è proprio Final Fantasy VII Rebirth diretto da Tetsuya Nomura. Il nuovo capitolo di Final Fantasy VII si arricchisce di nuovi elementi e si prospetta possa essere in grado di soddisfare tutte le aspettative dal punto di vista artistico. Per averne conferma, dovremo attendere fino al 29 Febbraio.

Dai videogiochi ai giochi online lo scenario del 2024 sarà insomma improntato sulle sorprese. Ormai gli utenti possono contare sulla ricca proposta dei portali di casino, ispirati a film, personaggi storici o leggendari. Pensiamo a Blood Suckers che rievoca la figura di Dracula oppure ad Area Cash Thor, che vede protagonista il Dio del nord.

Senza considerare i giochi per smartphone, che sono un vero portento di creatività e tecnologia e vengono aggiornati periodicamente. Anche qui ci sono giochi di strategia, sportivi, di carte etc…

In definitiva, le aziende del settore da anni ormai cavalcano l’onda del successo con titoli sempre più avvincenti. Dunque, non ci resta che scoprire anche con le prossime uscite se si riuscirà a mantenere lo stesso passo.



Articolo di Giochi e lotterie / Commenti