Il judoka Basile vince l'oro a Rio. Gli auguri del sindaco di Cerreto, paese natio del nonno

15:54:32 5832 stampa questo articolo
Fabio Basile. Foto tratta dal profilo fbFabio Basile. Foto tratta dal profilo fb

Il primo cittadino di Cerreto Sannita si congratula per l'oro olimpico conquistato nel judo da Fabio Basile, il nonno infatti è nato nel centro sannita.

Grande soddisfazione in queste giorni per la comunità di Cerreto Sannita, che vanta i natali del nonno del neo olimpionico Fabio Basile, il judoka vittorioso a Rio 2016 nella categoria 66kg. Basile è entrato anche nella storia perché di fatto ha conquistato la duecentesima medaglia d’oro dell’Italia nelle Olimpiadi.  Il nonno dell’atleta Franco lasciò Cerreto negli anni addietro per emigrare al nord nei pressi di Torino dove poi ha lavorato e vissuto. 

"Un'emozione inaspettata quella che sta toccando il Sannio e particolarmente Cerreto per la vittoria di questo giovane - così dichiara il sindaco di Cerreto, Giovanni Parente – ho provveduto a far recapitare alla famiglia le nostre congratulazioni con la speranza che possano portare Fabio a Cerreto, a conoscere i luoghi dove il nonno Franco è cresciuto e dal quale, purtroppo, negli anni dell'emigrazione, è dovuto andar via. Ancora una volta, ci complimentiamo con lui e la sua famiglia, per lo spirito di abnegazione e sacrifico che gli ha consentito di conseguire questo titolo unico, figlio della capacità di fare grandi rinuncie per riuscire in imprese storiche da medagliere olimpico". 



Articolo di Altre discipline / Commenti