Impianto di compostaggio a Sassinoro, New Vision: "Strumentalizzazioni e disinformazione anche da fonti istituzionali"

15:47:50 576 stampa questo articolo
Sassinoro Sassinoro

La società New Vision, che sta realizzando un impianto di compostaggio a Sassinoro, accusa di disinformazione e strumentalizzazione, atteggiamenti che ritrova inaspettatamente anche negli enti che dovrebbero invece l'onere di tutelare in modo responsabile gli interessi dei cittadini.

"Riscontriamo con amarezza, che su un tema delicato e cruciale, quale la realizzazione dell’impianto di compostaggio a tutela dell’ambiente nel Comune di Sassinoro - dichiara in una nota la società New Vision - c’è chi continua a strumentalizzare la realtà dei fatti ,perseguendo la logica populista della delegittimazione, fornendo spunti e argomenti che alimentano solo la disinformazione. Un atteggiamento che diventa irresponsabile quando viene assunto dalle istituzioni che hanno invece il compito di contribuire allo sviluppo del territorio nell’interesse dei cittadini, senza creare inutili tensioni sociali".

"Parlare ancora una volta di “rischio e pericolo per l’ambiente” in riferimento all’impianto che la New Vision sta realizzando nell’area industriale di Sassinoro - aggiunge la società - è assolutamente fuorviante, oltre che assolutamente in contrapposizione alla verità. Non c’è alcun pericolo di inquinamento ambientale connesso al progetto in fase di realizzazione, così come si evince dalla documentazione che, come ribadiamo da mesi, è a disposizione di chiunque abbia veramente voglia analizzarla al di là di pregiudizi e interessi personalistici. Tutte le autorizzazioni ottenute fino a questo momento certificano l’assoluta sicurezza dell’opera che entrerà in funzione nei prossimi mesi e che avrà ricadute vantaggiose per il territorio".

"C’è chi continua ad alimentare un clima ostile - lamenta la società - una sorta di terrorismo psicologico che artatamente tende a nascondere la realtà e la qualità dell’intervento che la nostra azienda sta realizzando, per alzare la tensione senza alcun motivo. La New Vision ha sempre garantito la piena disponibilità al confronto, sia alle istituzioni che alla cittadinanza, e la rinnova ogni volta che da parte di chi vive il territorio, ha la necessità di fugare dubbi e preoccupazioni. Un atteggiamento di totale trasparenza che purtroppo qualcuno continua a voler ignorare preferendo la logica del populismo. Per l’ennesima volta, ci tocca rispedire al mittente accuse e illazioni di chi vuole alimentare inutili polemiche. E allo stesso tempo, rinnoviamo alla stampa che segue con attenzione l’evolversi della vicenda, la totale disponibilità dei nostri tecnici a interviste e approfondimenti utili a fornire una informazione completa che possa dimostrare senza timore di smentita che non esiste alcun rischio di inquinamento associato alla nostra attività. Ai cittadini annunciamo che è in via di realizzazione una brochure informativa che distribuiremo nelle prossime settimane e nella quale spiegheremo tutti gli interventi realizzati nel sito e tutte le attività che si svolgeranno nell’impianto".



Articolo di Ambiente / Commenti