Individuato il truffatore napoletano che si spacciava per avvocato. Estorse 3000 euro per falsa cauzione

19:58:24 2676 stampa questo articolo
CarabinieriCarabinieri

C.F. 44enne pregiudicato napoletano, è stato denunciato oggi in stato di libertà, per truffa,  dai Carabinieri di Guardia Sanframondi. 

L'uomo si è reso protagonista, lo scorso novembre, di una truffa. Si è spacciato per avvocato, contattando la vittima, facendole credere che occorrevano dei soldi per rilasciare il figlio, trattenuto presso una caserma dei carabinieri a seguito di un incidente stradale, riuscendo a farsi consegnare ben euro 3.000 in contanti.

I militari sono risaliti a lui a seguito di accertamenti, anche di natura tecnica, riuscendo ad identificare in modo inequivocabile l’autore della truffa che è stato denunciato in stato di libertà alla procura di Benvento.



Articolo di Cronaca / Commenti