Ischia. Una catastrofe annunciata: infiammano le polemiche

9:45:0 5365 stampa questo articolo
Ischia. Il fango in de le strade dell'isola dopo la frana (26 novembre 2022)Ischia. Il fango in de le strade dell'isola dopo la frana (26 novembre 2022)

Ischia: ennesiama catastrofe annunciata

Dopo la catastrofe, nell'isola campana si contano ancora i danni e le vittime, ma infiamma già la polemica per non aver tutelato abbastanza un territorio fragile. Un monito inascoltato, quello che proviene da eventi simili che si ripresentano con maggiore frequenza nel nostro territorio, a causa dell'olografia, ma soprattutto della mancata cura per la messa in sicurezza. 

Infatti, come scrive in merito il quotidiano La Repubblica "Si incendia la polemica sul maxi condono del 2018: Da Ischia arrivarono 28mila richieste di sanatoria... agli effetti del terremoto del 2017 si sommano quelli di questa devastante frana alla quale, non escludono gli esperti dell'Osservatorio Vesuviano dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), potrebbero seguire altre frane "soprattutto in concomitanza con nuovi eventi piovosi, nella stessa area di Casamicciola appena colpita". 



Articolo di Napoli / Commenti