Eugenio Bennato ed Erasmo Petringa alla XX Rassegna Musicale delle Scuole ad Indirizzo Musicale dell'I.C. San Marco dei Cavoti

10:16:16 725 stampa questo articolo
Eugenio Bennato alla XX Rassegna Musicale delle Scuole ad Indirizzo Musicale - I.C. San Marco dei CavotiEugenio Bennato alla XX Rassegna Musicale delle Scuole ad Indirizzo Musicale - I.C. San Marco dei Cavoti

Conclusa la Rassegna Musicale delle Scuole Medie ad indirizzo musicale, la rassegna, organizzata dall’I.C. San Marco dei Cavoti e giunta alla sua XX edizione.

Per celebrare l'importante anniversario, sul palco del Palacrok é andata in scena la musica delle orchestre formate da alunni talentuosi e guidate da attenti professori che, con la loro professionalitá, sono riusciti a tirare fuori il meglio da questi ragazzi. 

Flauti, violini, chitarre, clarinetti, batterie, pianoforti hanno dato il via ad una giornata ricca di emozioni, come solo la musica sa evocare. E così tra musiche popolari, inni, canzoni pop e rock e musica classica gli studenti hanno potuto dimostrare a tutta la platea quanto di buono si possa fare in una scuola di qualitá.

Ospiti d’eccezione della manifestazione patrocinata dall’amministrazione comunale del centro fortorino e dalla Banca di Credito Cooperativo San Marco dei Cavoti e del Sannio - Calvi,  i musicisti di fama internazionale Eugenio Bennato ed Erasmo Petringa che hanno omaggiato i ragazzi e il pubblico con esibizioni dal ritmo travolgente e appassionante, capaci di evocare una sorta di giro del mondo in pochi minuti.

Nel parlare con gli studenti hanno voluto entrambi condividere la loro storia, fatta di studio, di passione, di viaggi alla scoperta di mete lontane. Perchè per fare buona musica non basta il talento ma è necessaria una continua scoperta, aprirsi agli altri per poter cogliere tutte le sfumature di suoni e colori.

Sul palco si sono susseguite le varie orchestre degli istituti: I.C. San Marco dei Cavoti, I.C. “Bosco Lucarelli” di Benevento, I.C. “E. Fermi” di Cervino (CE), I.C. “F. Flora” di Colle Sannita, I.C. “Carlo Del Balzo” di San Martino Valle Caudina (AV), I.C. “E. De Filippo” di Morcone, I.C. “O. Fragnito” di San Giorgio La Molara, I.C. “L. Bianchi” di San Bartolomeo in Galdo, I.C. “Madre Teresa di Calcutta” di Campodipietra (CB), I.C. “Ponte” di Ponte.

Nel ringraziare tutti gli intervenuti, il dirigente scolastico dell’I.C. San Marco dei Cavoti, prof.ssa Maria Vittoria Barone, ha voluto ricordare come la scuola sia il luogo di progettazione e di integrazione per eccellenza, dove le radici si incardinano per dare ai suoi studenti il senso di appartenenza al territorio, in un mondo sempre più globalizzato. La scuola deve essere attenta alle diversità culturali, deve essere un luogo d’incontro culturale e sociale dove si instaurano relazioni di mutuo insegnamento, deve essere quel luogo in cui si incamerano quei valori che lo stesso Bennato, nella sua ninna nanna evoca, perchè la terra appartiene a tutti coloro che si vogliono bene. Il futuro della nostra scuola è l’arte, la musica e la poesia.

Ha poi voluto ringraziare i suoi professori di musica che hanno dato il massimo per la riuscita dell’evento, Vanda Petti, Paola Ferri, Rossella De Ioanni, Emilio Compare e Roberto Capozza, la referente della rassegna, prof.ssa Silvana Rossi, nonché il prof. Domenico Costanzo che ha presentato l’intera rassegna con meticoloso impegno e professionalità, l’amministrazione comunale per la fattiva e preziosa collaborazione, la bcc San Marco dei Cavoti, Sannio - Calvi, i vari dirigenti scolastici intervenuti, i sindaci dei comuni limitrofi e l’intera comunità scolastica.
Inoltre, non ha mancato di ricordare con particolare commozione il sindaco di Foiano di Valfortore, Michelantonio Maffeo, prematuramente scomparso qualche mese fa.

Anche il Conservatorio “Nicola Sala” ha voluto presenziare all’evento con la Sannio Guitar Ensemble, l’Orchestra di sole chitarre guidata dal Maestro Mario Fragnito che ha voluto omaggiare studenti e pubblico presente con vari brani musicali dal sapore internazionale.



Articolo di Scuola / Commenti