L’Università del Sannio aderisce all’International Day of Women and Girls in Science

15:29:23 623 stampa questo articolo
 Unisannio vara il nuovo portale web Unisannio vara il nuovo portale web

L’11 e il 12 febbraio 2019 l’Università degli Studi del Sannio ha promosso, nell’ambito del “International Day of Women and Girls in Science". Le studentesse delle scuole al fianco delle ricercatrici Unisannio.

Un’iniziativa dedicata alle studentesse delle classi IV e V degli istituti di istruzione secondaria, quella promossa dall'ateneo sannita, invitate a trascorrere una giornata con le ricercatrici Unisannio. In questa occasioni saranno mostrate le attività sperimentali e di ricerca nei diversi ambiti scientifici.

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha istituito l’11 febbraio come la Giornata Internazionale per le donne e le ragazze nella scienza per promuovere l’uguaglianza di genere e a far sì che donne e ragazze ottengano parità di accesso e partecipazione nella scienza. In questa data, in tante città in Italia e nel mondo, si svolgeranno numerose iniziative volte a ispirare e coinvolgere le donne e le ragazze nel campo scientifico e di ricerca.

Per questo i corsi di laurea dell’Università degli Studi del Sannio hanno aderito all’iniziativa proponendo una serie di attività comuni e differenziate per ambito disciplinare. L’evento consiste in una giornata in cui le ragazze, dopo un’accoglienza iniziale che le vedrà riunite insieme, saranno divise in gruppi e, affiancate dalle ricercatrici, potranno effettuare attività sperimentali nei diversi ambiti scientifici.

La masterclass si svolgerà lunedì 11 febbraio 2019, presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie e presso il Dipartimento di Ingegneria. L’iniziativa sarà dedicata a 100 studentesse per il Dipartimento di Scienze e Tecnologie, e a 10 studentesse per il Dipartimento di Ingegneria, selezionate dagli insegnanti sulla base dell’interesse. Il giorno successivo, martedì 12 febbraio 2019, presso il Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi quantitativi, le studentesse sono inoltre invitate a partecipare al seminario “Le donne romane di fronte al diritto. Limiti e libertà”, tenuto dalla professoressa Francesca Lamberti dell'Università del Salento.



Articolo di Università, Ricerca / Commenti