Unifortunato sigla convenzione con il Polo Museale della Campania

10:27:0 488 stampa questo articolo
UnifortunatoUnifortunato

L’Università Giustino Fortunato e la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Internazionale di Benevento hanno sottoscritto un’importante convenzione con il Polo Museale della Campania, con i 28 Musei e siti collegati al Polo per lo svolgimento di attività di tirocinio curriculare e di collaborazione.

Gli studenti dell’UniFortunato saranno impegnati, in modo particolare, in attività riguardanti i profili giuridici ed economici collegati al management museale nonché a quelli educativi. Gli studenti della SSML, invece, saranno coinvolti in progetti formativi che puntino alla valorizzazione e promozione linguistica del patrimonio culturale regionale.

Soddisfazione è stata espressa sia dal Magnifico Rettore dell’UniFortunato Prof. Angelo Scala, che ha sottolineato come “i tirocini rappresentano  un’opportunità per creare situazioni di apprendimento dinamiche in un settore strategico della vita e dello sviluppo del Paese, arricchendo ulteriormente le competenze e le conoscenze dei nostri studenti”.

Il Vicario della SSML, Prof. Paolo Palumbo,  ha precisato come l’apporto degli studenti dell’Istituto di mediazione linguistica di Benevento contribuirà notevolmente a migliorare la fruibilità nelle diverse lingue dei beni culturali, oltre  ad assicurare una qualificata quanto necessaria accoglienza linguistica”.
Preziosa la collaborazione del Dott. Ferdinando Creta, Direttore dell’Area archeologica del Teatro Romano, del Museo Archeologico del Sannio Caudino di Montesarchio e  del Museo Arcos che ha espresso soddisfazione per l’importanza dell’accordo sottoscritto tra l’UniFortunato, la SSML ed il Polo Museale. La collaborazione, attraverso progetti formativi, consentirà al tirocinante di avvicinarsi al mondo del lavoro ed acquisire buone pratiche.



Articolo di Università, Ricerca / Commenti