Valorizzazione di Apice Vecchia: nel Sannio gli studenti della Federico II

12:56:37 1431 stampa questo articolo
Apice VecchiaApice Vecchia

Si tratta dell primo di una serie di sopralluoghi, della durata di due anni, che fanno parte della fase di analisi preliminare per le attività del Laboratorio di restauro del Dipartimento di Architettura. 

Dando seguito all’accordo siglato tra il Comune di Apice e il DIARC (Dipartimento di Architettura) dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” questa mattina mattina giungeranno ad Apice – Centro Storico, 45 studenti coordinati dal Prof. Arch. Gianluigi De Martino i quali saranno accolti dall’assessore Filippo Iebba responsabile del presente accordo.

Nell’ambito dell’intesa ci sarà il primo di una serie di sopralluoghi, della durata di due anni, che fanno parte della fase di analisi preliminare per le attività del Laboratorio di restauro del Dipartimento di Architettura.

Tali attività comporteranno rilevamenti grafici e fotografici, nei luoghi ancora inaccessibili di Apice Vecchia, finalizzati all’analisi storica, morfo-tipologica e architettonica del Centro Storico di Apice e definizione di Linee Guida per la sua Conservazione e Valorizzazione.



Articolo di Università, Ricerca / Commenti