L’amministrazione dei Fatebenefratelli replica ai sindacati UIL e CGIL

16:7:57 1205 stampa questo articolo
l'entrata dell'Ospedale fatebenefratellil'entrata dell'Ospedale fatebenefratelli

“Inutile polemica. Il 7 febbraio era già previsto un incontro”.

L’Amministrazione dell’Ospedale Sacro Cuore di Gesù Fatebenefratelli di Benevento, in riferimento alle note sulla carenza di personale replica a Cgil e Uil.

“Il confronto sindacale – spiega la Direzione Amministrativa – dovrebbe avvenire nelle sedi istituzionali. Le Organizzazioni sindacali sono già al corrente della loro convocazione prevista per il giorno 7 febbraio 2019, che verterà sulle tematiche sollevate. Nel merito, comunque, si conferma sin d’ora che le dotazioni organiche dell’Ospedale Sacro Cuore sono conformi ai requisiti previsti, laddove in alcune UU.OO specificatamente previste, e comunque coerenti alle necessità assistenziali. L’Ospedale Sacro Cuore è e sarà sempre un punto di riferimento per il territorio per la qualità dell’assistenza e delle prestazioni erogate, nel rispetto del carisma dell’ospitalità che contraddistingue l’Ordine dei Fatebenefratelli”.

Le dichiarazioni rilasciate dai sindacati non rendono giustizia al lavoro quotidiano di tutti i collaboratori, provocando, di contro, una sterile ed inutile polemica”.



Articolo di Sindacati / Commenti