La ‘Compagnia del Genio’ di Cerreto Sannita entra nella Fita

17:0:55 4764 stampa questo articolo

L'associazione culturale ‘Compagnia del Genio’ di Cerreto Sannita entra a far parte della famiglia della FITA, la Federazione Italiana Teatro Amatori. Si tratta di una federazione di associazioni culturali, artistiche e di teatro amatoriale senza fini di lucro, apartitica e aconfessionale. La FITA ha lo scopo di stimolare e sostenere la crescita morale, spirituale e culturale dell'uomo attraverso ogni espressione dello spettacolo realizzato con carattere di amatorialità. Promuove la diffusione dell'arte teatrale e dello spettacolo in ogni sua forma, nonché l' utilizzo, la gestione ed il recupero, degli spazi teatrali o teatrabili. Ad oggi risultano affiliati in tutta Italia quasi 1.500 associazioni artistiche con oltre 20mila soci. “L'affiliazione alla Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA) – ha dichiarato il presidente Francesco Trotta – costituisce per la compagnia un traguardo importante, voluto e perseguito da tutto l'esecutivo. Da questo momento la Compagnia del Genio, sia pur rimanendo un gruppo a conduzione amatoriale, si apre al confronto con realtà di rilievo nazionale. Motivo di vanto è il fatto che la compagnia è la prima della provincia di Benevento ad affiliarsi alla FITA. Nuovi importanti contatti, nuove sfide, nuovi palcoscenici ci attendono. Questa affiliazione è motivo di orgoglio e spinta a lavorare di più e meglio, sempre con più passione. Infine – ha concluso Trotta – voglio ringraziare il presidente regionale FITA, Pasquale Manfredi con cui ho lavorato nelle ultime settimane e tutti i componenti dell'Esecutivo della compagnia che hanno creduto, insieme a me, in questo traguardo”.



Articolo di / Commenti