La Trotta Bus al vertice con i sindacati: "Riunione positiva"

17:48:29 979 stampa questo articolo
Trotta BusTrotta Bus

Il nove gennaio è previsto un nuovo tavolo tecnico.

"Nella giornata di ieri, alle ore 16, si è svolta presso la nostra sede di Via Santa Colomba 139 la riunione tra l'azienda e le parti sociali per discutere del nuovo piano di ottimizzazione del tpl".

Così, in una nota, i vertici della Trotta Bus azienda a cui è affidata la mobilità pubblica cittadina.

"L'oggetto dell'incontro - spiegano - riguardava alcune modifiche che abbiamo deciso di apportare al piano, per migliorarlo ulteriormente e per venire incontro ad alcune richieste fatte dai lavoratori. Le proposte presentate dall'azienda sono il passaggio da part time a full time di 6 risorse destinate al servizio urbano e la formazione di 6 addetti che verranno destinati al controllo dei biglietti, la rimodulazione dei turni settimanali concentrando i turni di riposo per tutto il personale nel fine settimana, la lotta all'evasione con un programma di comunicazione, potenziamento delle corse sulle linee a domanda forte. Oltre a questo abbiamo proposto ai sindacati incentivi sostanziosi per i lavoratori più virtuosi che riusciranno a raggiungere alcuni obiettivi di produttività che abbiamo fissato. Abbiamo registrato un approccio positivo da parte delle organizzazioni sindacali che, in modo costruttivo, hanno proposto delle modifiche su alcuni punti che stiamo valutando. Il tavolo tecnico verrà riproposto il 9 gennaio per la fase conclusiva, e in questi giorni, lavoreremo sodo per migliorare quei dettagli utili per arrivare alla definitiva approvazione del nuovo piano di ottimizzazione".



Articolo di Sindacati / Commenti