La VII edizione di ArTelesia Film Festival sbarca a 'Città Spettacolo'

11:25:51 3879 stampa questo articolo

L'ArTelesia Film Festival, festival del cinema sociale è giunto oggi alla VII edizione. Un viaggio tra cinema, arte e musica, si è rivelata una kermesse di rilevanza culturale ed artistica, con una spiccata vocazione verso l’altro, abilmente diverso, che la colloca tra le manifestazioni più interessanti e promettenti nel panorama degli appuntamenti Campani. È inoltre un Concorso Internazionale del Cinema sociale, che vanta una Sezione DiVabili dedicata al cinema realizzato da registi e attori diversamente abili o che tratti di disabilità. Diversi sono gli obiettivi della manifestazione: formare i giovani attraverso il cinema, consolidare il connubio cinema-territorio, valorizzare la storia e la cultura sannite attraverso una manifestazione internazionale e dar voce agli artisti e a tutte le persone appartenenti alle fasce sociali a rischio di emarginazione. Quest'anno, per la prima volta, la manifestazione si terrà a Benevento ed è ospitata nell'ambito della rassegna 'Benevento Città Spettacolo'. Il 20 settembre si svolgerà uno stage cinematografico dedicato a studenti e docenti delle scuole e dell'Università, tenuto dal regista Alessandro Derviso e dall'attore Danilo Rovani. Durante lo stage, sarà proiettato il film 'L'ultima ruota del carro' di Giovanni Veronesi, premiato alla VII edizione dell'Artelesia Film Festival alla presenza di Massimo Wertmuller e di Ernesto Fioretti, la cui storia ha ispirato il film. La giornata include inoltre un aperitivo con gli ospiti della serata, previsto per le 19 e il Red Carpet su Viale Traiano previsto per le 20. E' a partire dalle 21 che avrà inizio la serata di premiazione di attori, registi ed ospiti del festival con interventi musicali a cura di Maura Minicozzi e coreografici a cura di Carmen Castiello. Ospiti della serata saranno Cesare Bocci, Sabrina Paravicini, Massimo Wertmuller, Teresa Saponangelo, Pino Quartullo, Anita Zagaria, Lucia Batassa, Edoardo Leo e tanti altri artisti. La giuria, quest'anno, è stata composta dall'attrice Anna Ferruzzo, dal regista e Presidente di giuria Alessandro Zizzo, dal casting director Franco Alberto Cucchini, dal regista e produttore Andrea Costantino, dal produttore cinematografico Simone Isola, dal musicista e compositore Luigi Lombardi, da Massimo Squillante e Francisco Martinez, giurati d'onore. Il Festival si caratterizza anche per una serie d’iniziative collaterali quali l'organizzazione di stage, convegni e incontri tra registi, attori ed esperti del settore, studenti che decidono di avvicinarsi al mondo del cinema e appassionati, di mostre d’arte di artisti campani e nazionali, di spazi dedicati alla promozione del turismo e delle risorse del territorio con la presenza di qualificate aziende sannite. Il successo della manifestazione e la sua continuità sono da attribuirsi sicuramente allo spirito operativo di adulti e giovani che credono fermamente nella possibilità di trasmettere messaggi di natura sociale attraverso il cinema e il teatro. L'Artelesia Film Festival, ospitando personaggi noti del mondo del cinema e della televisione, porta il grande pubblico a conoscere ed apprezzare opere cinematografiche di registi emergenti di grande impatto sociale e civile. Quest'anno, inoltre, sarà presente anche Rai3 per le riprese della manifestazione.



Articolo di Cinema / Commenti