Lampedusa. Hotspot pieno: imigranti dormono fuori dal centro d'accoglienza

L'hotspot di Lampedusa è pieno, la nave quarantena non è potuta arrivare per le condizioni del mare. Per questo un gruppo di migranti, dopo l'ondata dei giorni scorsi, è rimasto sul molo Favaloro per poi essere trasferito, intorno a mezzanotte, davanti al centro di accoglienza: lì ha passato la notte.

Lampedusa, emergenza soccorsi
Nella notte, è stato completato fra grandi difficoltà il trasferimento all'hotspot degli ultimi migranti arrivati nel pomeriggio. A Lampedusa, la macchina dei soccorsi è entrata in crisi per i duemila sbarcati in 24 ore. L'hotspot scoppia, e non ci sono neanche mezzi adeguati: ieri sera, sono stati caricati in venti su un pulmino che può ospitarne al massimo 8. E una gomma è subito scoppiata. Due migranti erano stati sistemati pure nel portabagagli. 

Servizi di Giorgio Ruta e Salvo Palazzolo


10:33:31 2912 stampa questo articolo


  • Covid e mercato del lavoro: nel 2022 si perderanno 52 milioni di posti
  • Anna Frank: 78 anni dopo, scoperto il nome della persona che la tradì
  • Omaggio del Parlamento europeo al suo presidente David Sassoli
  • Pizza: 5 consigli per ottenere a casa un risultato perfetto
  • Giornata mondiale della pizza. Come riconoscere la vera "napoletana"
  • Ira no vax in Italia e in Europa. Ecco dove sabato si è manifestato contro il vaccino
  • Napoli. Un grand canyon di tufo: degrado e abbandono nell'Albergo dei poveri
  • Palermo. Arrestata infermiera: simulava la vaccinazione senza praticarla in cambio di soldi
  • Napoli. Flop protesta: i No vax non riempiono la piazza
  • Covid: nuove restrizioni in Italia. In Francia superati i 90mila contagi
  • Perugia. In macchina per i tamponi: impressionanti le immagini dal drone delle lunghissime file al drive in
  • Covid. Nuovo decreto del Governo: mascherine all'aperto e Super Green Pass per bar e palestre
  • Napoli. "Da docente e da mamma sono contenta dei vaccini in classe"
  • Omicron. Allarme del Centro europeo prevenzione malattie: "La vaccinazione non basta"
  • Le tradizioni di Babbo Natale nei vari paesi del mondo
  • Napoli. A Pompei i robot restauratori del futuro (prossimo)
  • Covid. UE: "Sì al contrasto, ma non si ostacoli la circolazione tra gli stati membri"
  • Napoli. Le lezioni di napoletano di Siani a Diletta Leotta
  • Italia in sciopero contro le scelte di Draghi
  • Nanni Moretti a Napoli per i 30 anni di un cinema di Bagnoli: "Berlusconi al Quirinale, scherziamo?"
  • DOC. Il viaggio del Milite ignoto nei filmati del 1921
  • Tumore al colon. Prevenzione: niente fumo e alcol, più cibi sani e movimento
  • MPS: UniCredit si sfila, il MEF studia soluzioni alternative
  • Maltempo. Sicilia: frane sui binari, danni e allagamenti a Scordia