Lavori post alluvione. La Provincia approva nuovi lavori sui fiumi Tammaro e Fortore

16:33:12 4115 stampa questo articolo
Nubifragio nel Sannio - CaliseNubifragio nel Sannio - Calise

Claudio Ricci, presidente della Provincia di Benevento ha firmato oggi la delibera su proposta del Settore Tecnico per il ripristino del ponte sul fiume Fortore.

Approvato il progetto generale per il ripristino del ponte sul fiume Fortore sulla strada provinciale n. 52 tra i comuni di Castelvetere Valfortore e San Bartolomeo in Galdo. Attualmente sul ponte, lungo 53 metri a campata unica in cemento armato, danneggiato a seguito degli eventi alluvionali dello scorso mese di ottobre, è consentito un transito per pesi non superiori a 35 quintali.

Claudio Ricci, presidente della Provincia di Benevento con il provvedimento adottato, “ha preso atto della Relazione predisposta dal Settore Tecnico della Provincia che focalizza gli interventi per riportare alla normalità i flussi di traffico sull’arteria. Trattandosi di un collegamento strategico tra le due comunità di Castelvetere Valfortore e di San Bartolomeo in Galdo, è stato disposto un crono-programma di interventi finalizzati al consolidamento e alla messa insicurezza del ponte”.

Le opere previste, consentiranno un più regolare deflusso delle acque del fiume Fortore e per consolidare le spalle del manufatto stradale.

Con un altro provvedimento Ricci ha approvato i lavori di somma urgenza da finanziarsi, con fondi del Bilancio della Provincia, per la riduzione del rischio idraulico in destra idrografica del fiume Tammaro nella zona industriale dell’Asi a Ponte Valentino di Benevento. Il provvedimento è stato predisposto d’intesa con il Dipartimento di Geologia Applicata dell’Università degli studi del Sannio, la Protezione Civile e l’Autorità di Bacino Liri-Garigliano nel corso delle Conferenze di servizio dopo gli eventi alluvionali dello scorso mese di ottobre. Il costo dell’intervento è stato quantificato in circa € 186mila.

Un ulteriore provvedimento invece, il progetto definitivo di ripristino del Laboratorio, della palestra ed altri ambienti dell’Istituto Scolastico “Rampone” e della succursale del “Guacci” di Benevento. L’intervento, dell’importo di € 500mila, è stato finanziato dal Commissario per l’emergenza alluvione e rientra tra quelli oggetto di apposita Convenzione tra Provincia e commissariato stesso.



Articolo di Pianificazioni e urbanistica / Commenti