Mercato auto, in crescita anche l'usato

12:58:23 5022 stampa questo articolo
Motori. Fiat 500X (FCA)Motori. Fiat 500X (FCA)

Segnali di ripresa. Il settore dell'automotive è quello che da sempre segna l'ago della bilancia per comprendere l'andamento dell'economia non solo nazionale.

Il 2015, che è quasi giunto alla fine, sarà ricordato come l'anno della "svolta" per quanto riguarda la compravendita di auto sia nuove che usate dopo gli anni della crisi.

I dati diffusi infatti parlano chiaro: l'incremento delle vendite complessive è stato del 15,5% da gennaio a ottobre su base annua e solo a novembre si è registrato un +23,47% rispetto all'anno precedente.

Tra le case automobilistiche che hanno avuto particolare successo c'è la FCA, che tra le prime 10 auto più vendute in Italia ha ben 4 modelli (Panda, 500X, 500L, Punto), che sono estremamente apprezzati per chi vuole muoversi in città ma anche su percorsi veloci, grazie a prestazioni e design che vanno incontro anche alle esigenze di risparmio e di spesa contenuta, senza rinunciare a qualità e sicurezza.
Altri modelli che hanno incontrato il consenso anche on line sono la Mini, la Bmw e i Suv Ford. Continua anche l'ascesa inarrestabile della nuova Jeep Renegade, che ha avuto solo quest'anno un incremento del 217%.

I motivi del successo
I motivi del successo del 2015 per il mercato delle auto è presto detto.
Una grande spinta è arrivata da internet, che è il nuovo canale d'elezione preferito da chi è alla ricerca di auto, soprattutto usate.
Tra i siti più visitati e che sta riscuotendo un certo successo di pubblico, c'è Usato.it, un portale in cui si possono inserire annunci di vendita della propria auto usata e trovare annunci gratuiti corredati da tutte le informazioni, da immagini e dai dati "anagrafici" delle auto tra le quali ci può essere quella che fa al caso vostro.

Il presidente dell’UNRAE Massimo Nordio si è detto soddisfatto del bilancio di quest'anno e anche le previsioni per il 2016 lasciano ben sperare, perché ci si aspettano almeno 1 milione e 700 mila veicoli venduti. 

Sottolinea tuttavia che le case automobilistiche hanno l'esigenza di riorganizzare la propria rete di vendita che a causa della crisi economica è stata fortemente penalizzata, con la chiusura di circa 900 punti vendita e con i relativi 9 mila posti di lavoro persi.
Internet è una grande vetrina ma è indispensabile integrare anche i punti di riferimento, dove le macchine possono essere "toccate con mano" e provate per poter decidere l'acquisto avendo tutti gli elementi del caso.

Come vendere o acquistare online in sicurezza la propria auto
Acquistare e vendere online la propria auto significa conoscere come funzionano le transazioni e la stipula dei documenti necessari, perché tutto avvenga con regolarità e sicurezza. 

Le transazioni devono avvenire solo tramite bonifico per la tutela di entrambi e il pagamento avviene sempre dopo aver ottenuto il passaggio di proprietà dal PRA.

Mai accettare un pagamento in contanti ed è consigliabile far fare sempre una verifica e una valutazione del mezzo a un tecnico meccanico esperto prima di decidere.



Articolo di Motori / Commenti