Milly Carlucci svela il perché: niente vip da reality a Ballando con le Stelle

10:37:20 1752 stampa questo articolo
Milly CarlucciMilly Carlucci

La conduttrice: "Niente storie già raccontate", ecco il motivo del no, per il suo show, ai vip che hanno partecipato ai reality.

Milly Carlucci torna a parlare del suo storico programma, "Ballando con le Stelle", e lo fa chiarendo la sua posizione in merito alla presenza di vip provenienti dai reality show. La conduttrice, in diverse interviste, ha ribadito la sua predilezione per un cast formato da personaggi "inediti", ovvero non già espostisi ampiamente in altri contesti televisivi, in particolare nei reality.

Le motivazioni di Milly Carlucci

La scelta di Milly Carlucci non nasce da un pregiudizio verso i reality in sé, genere televisivo che lei stessa apprezza. La conduttrice spiega che la sua decisione è dettata dalla volontà di offrire al pubblico di Ballando un'esperienza diversa e originale. I personaggi che hanno già partecipato a reality, infatti, tendono a portare con sé una **storia già ampiamente raccontata e conosciuta**, rischiando di non suscitare nello spettatore lo stesso livello di curiosità e scoperta.

Ballando con le Stelle: cast all'insegna della novità

Milly Carlucci punta quindi su un cast composto da volti nuovi o comunque meno esposti nel panorama televisivo, in grado di regalare al pubblico storie inedite e percorsi di crescita personali. Questo, secondo la conduttrice, è l'elemento chiave che contraddistingue "Ballando con le Stelle" e lo rende un programma capace di appassionare e coinvolgere anno dopo anno.

Apertura a talenti provenienti da altri contesti

Tuttavia, Milly Carlucci precisa che la sua non è una chiusura netta nei confronti di tutti i personaggi provenienti dai reality. La conduttrice lascia la porta aperta alla partecipazione di talenti provenienti da altri contesti televisivi, purché dimostrino di possedere le caratteristiche e le potenzialità adatte per inserirsi nel format di "Ballando con le Stelle".

Un programma che punta sulla sfida e sul riscatto

L'obiettivo di Milly Carlucci è quello di creare un cast che sia quanto più eterogeneo e ricco di sfaccettature, in grado di rappresentare al meglio la varietà del pubblico. "Ballando con le Stelle", infatti, non è solo una gara di ballo, ma anche un percorso di crescita personale e riscatto per i concorrenti, che si mettono alla prova con impegno e dedizione.

L'edizione 2024 di Ballando con le Stelle

La prossima edizione di "Ballando con le Stelle", in programma per il 2024, è già in fase di preparazione e Milly Carlucci sta lavorando per selezionare un cast d'eccezione. L'attesa per il programma è alta e il pubblico è curioso di scoprire quali saranno i vip che scenderanno in pista per mettersi alla prova con il ballo.



Articolo di Gossip / Commenti