Molinara, domani la conclusione del campo scuola "Anche io sono la Protezione Civile"

17:38:19 802 stampa questo articolo
A  Molinara il Campo scuola 2018 Anche io sono la Protezione CivileA Molinara il Campo scuola 2018 Anche io sono la Protezione Civile

Hanno dato il loro contributo a questa iniziativa esperti locali, il corpo forestale, i Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Benevento e gli operatori del 118.

Si domani, sabato 14 luglio, il primo campo scuola “Anche io sono la Protezione Civile” organizzato a Molinara in Via Mortina. Grande entusiasmo da parte dei volontari di Molinara che, coadiuvati da altri volontari provinciali, si sono impegnati per la prima volta con questa attività; ma grande entusiasmo e partecipazione soprattutto da parte dei giovanissimi partecipanti, bambini e ragazzi dai 10 ai 13 anni che si sono cimentati in questa settimana in tante attività utili. Il tutto accompagnato da giochi e divertimento per rendere questa esperienza davvero indimenticabile.

Durante le lezioni svolte nei primi quattro giorni si è parlato di “Sistema nazionale di Protezione Civile”, “Rischio sismico”, Incendi Boschivi” e “Primo Soccorso Sanitario”. Dopo aver svolto le lezioni, i ragazzi hanno potuto fissare meglio i concetti appresi attraverso giochi da tavolo e percorsi ludici che hanno permesso di loro di imparare divertendosi.  Hanno dato il loro contributo a questa iniziativa esperti locali, il corpo forestale, i Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Benevento e gli operatori del 118.

Alla base del percorso formativo, il concetto di conoscenza del proprio territorio che se si conosce si può rispettare e proteggere. Ed in quest’ottica sono state inserite nel programma due escursioni, una nel borgo antico di Molinara, martedì pomeriggio e una a San Giovanni a Mazzocca, nella giornata di venerdì.

Un’esperienza entusiasmante per i ragazzi partecipanti è stata sicuramente la vita di tenda che, insieme ai volontari, hanno provveduto anche a montare, a pulire e riordinare. Questa mattina c’è stata la partecipazione dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Addabbo e del Parroco Don Sergio Ingegno che ha celebrato, prima del pranzo finale, la santa messa.

Il responsabile dei volontari di Molinara, Rocco Seneca, commenta soddisfatto la riuscita di questa iniziativa: “E’ stata una sfida anche per noi e pensiamo di essere riuscita a gestirla nel migliore dei modi. L’entusiasmo dei ragazzi ha contagiato anche noi e ci ha aiutato a costruire una squadra ancora più compatta. L’occasione di condividere un tempo totale, nel quale ogni momento è vissuto insieme e la scoperta dell’altro sono stati altri fondamentali elementi di questa bellissima esperienza. Approfitto anche per ringraziare tutti i volontari della sezione di Molinara, i volontari provinciali, i genitori e l’Amministrazione Comunale.”

 



Articolo di Attualità / Commenti