Motori. Cambio gomme: è tempo di passare a quelle estive!

11:47:24 2177 stampa questo articolo
Gomme autoGomme auto

Scadenza 15 Maggio: Guida sicura e a norma con gomme adatte alla stagione calda.

Con l'avvicinarsi della primavera, è giunto il momento di preparare le auto al cambio gomme. Dal 15 aprile, l'obbligo delle gomme invernali è scaduto, dando il via alla transizione verso quelle estive. Gli automobilisti hanno un mese di tempo, fino al 15 maggio, per effettuare questa operazione.

È consigliabile non procrastinare! Programmare il cambio gomme con anticipo è fondamentale per garantire la propria sicurezza e preservare la durata degli pneumatici invernali. Con l'aumento delle temperature, infatti, questi ultimi sono più soggetti a stress e rischiano un precoce deterioramento.

Esistono alcune eccezioni: chi monta pneumatici invernali con un codice di velocità uguale o superiore a quanto indicato sul libretto di circolazione può continuare ad utilizzarli. Tuttavia, è importante verificare attentamente questa corrispondenza per garantire la conformità alle normative.

Il codice di velocità, indicato da una lettera sull'pneumatico, rappresenta un elemento cruciale per la sicurezza stradale. Confrontarlo con quanto riportato sul libretto di circolazione è un passaggio imprescindibile.

Il cambio gomme non è solo una questione di adempimento normativo, ma anche di sicurezza. Gli pneumatici estivi offrono una migliore aderenza sull'asfalto con temperature più elevate, garantendo distanze di frenata più corte e una guida più silenziosa ed efficiente.

Per chi utilizza pneumatici 4 stagioni o all season, non è richiesta alcuna sostituzione, poiché questi pneumatici sono adatti sia alle condizioni invernali che estive.

È importante ricordare che chi circola con pneumatici non conformi rischia sanzioni pecuniarie significative, che vanno da 422 euro a 1.695 euro, oltre al possibile ritiro del libretto di circolazione. Pertanto, è consigliabile agire tempestivamente per garantire una guida sicura e legale in questa nuova stagione.



Articolo di Motori / Commenti