Licenza di gioco d'azzardo Italia

L'Italia ha una delle giurisdizioni di gioco e scommesse più sicure al mondo. Il gioco d'azzardo è completamente legale e regolato da leggi severe che vengono regolarmente controllate e aggiornate. Sentendo questo, potrebbe sorprenderti sapere che l'industria del gioco d'azzardo online in Italia non era regolamentata fino al 2005. Nella maggior parte dei paesi, questo è ancora vero. Tuttavia, l'Italia ha messo in atto nuove leggi sulle licenze e ora gestisce una piattaforma di scommesse e gioco d'azzardo online completamente legale e sicura insieme alle sue operazioni terrestri. Tutti coloro che desiderano fornire un servizio di gioco d'azzardo devono aderire alle leggi in vigore e devono avere una licenza. Al fine di richiedere la licenza, le aziende sono tenute a dimostrare di avere diverse protezioni in atto al fine di prevenire il crimine e proteggere i propri clienti.

Quale casinò non AAMS è il più onesto?

Gioco d'azzardo e licenze

Il gioco d'azzardo in Italia è regolato dalla Gambling Commission. Questo viene fatto per conto del dipartimento della Cultura, dei Media e dello Sport del governo sotto il Gambling Act del 2005. Essi coprono la maggior parte dei giochi d'azzardo tranne lo spread betting e altre forme di scommesse indicizzate - che ricadono sotto la financial conduct authority.

Per aprire e gestire servizi di gioco d'azzardo in Italia, si deve richiedere una licenza attraverso la Gambling Commission e pagare una tassa di registrazione. La commissione ha un processo di richiesta online disponibile per semplificare il processo. Ci si può aspettare che una richiesta di licenza d'esercizio richieda circa 16 settimane per essere elaborata, presumendo che tu abbia fornito tutte le informazioni e i documenti corretti. Se la domanda viene respinta a causa di informazioni incomplete, la vostra tassa di registrazione sarà rimborsata e riceverete una lettera che spiega quale documentazione mancava. Dovrai quindi registrarti nuovamente e includere i documenti mancanti.

Quali sono i tipi di licenza per il gioco d'azzardo in Italia?

Ci sono essenzialmente tre tipi di licenze rilasciate in Italia, la vostra attività proposta determinerà quale licenza dovrete richiedere, se non tutte. Le licenze sono, una licenza d'esercizio (dall'AAMS), una licenza di gestione personale (dall'AAMS), una licenza funzionale personale (dall'AAMS) e potresti aver bisogno di una licenza per i locali (che verrebbe rilasciata dalla tua autorità locale per le licenze).

NOTA: Le autorità locali che rilasciano le licenze forniscono anche permessi di gioco per pub, club e altri stabilimenti per il gioco d'azzardo di basso livello.

Le seguenti attività sono coperte dalle licenze:

  • Sale giochi
  • Scommesse
  • Bingo
  • Casinò
  • Software per il gioco d'azzardo
  • Macchine da gioco
  • Lotterie

Se fornite strutture per il gioco d'azzardo a distanza (online o attraverso altri mezzi), e fate pubblicità ai consumatori in Italia, avrete bisogno di una licenza dalla Gambling Commission. È importante notare che se non fate pubblicità ai consumatori in Italia, non avete bisogno di una licenza AAMS se qualcuno dall'Italia sceglie di usare il vostro servizio, non richiesto.

Casinò

La licenza d'esercizio di casinò a distanza. La licenza d'esercizio di casinò a distanza ti permette di offrire giochi di casinò ai clienti attraverso un sito web, un telefono cellulare, una TV o un altro servizio online. Questo include poker, roulette, blackjack e altri giochi di casinò, così come i giochi di slot online. Se stipulate un contratto con qualcuno dei partecipanti che usano le vostre strutture di gioco (cioè se qualcuno di quei partecipanti è un vostro cliente) allora avrete bisogno di questa licenza invece della licenza operativa del casinò (host di gioco).

La licenza d'esercizio per l'host di gioco del casinò a distanza. Alcune aziende di software per il gioco d'azzardo forniscono strutture per il gioco d'azzardo a distanza rendendo i loro giochi disponibili ai clienti di altri operatori. Per esempio, piuttosto che fornire il proprio software di gioco direttamente agli operatori di gioco a distanza, l'azienda di software di gioco ospita i propri giochi di casinò sul proprio server, e questi giochi possono essere accessibili ai clienti di altri operatori attraverso i siti web di questi altri operatori.

Software per il gioco d'azzardo

Se fornite strutture per il gioco d'azzardo ai consumatori in Italia, dovete ottenere il vostro software di gioco da fornitori che hanno una licenza dalla Gambling Commission.

Avrai bisogno di una licenza d'esercizio per il software di gioco se produci, fornisci, adatti o installi un software di gioco che viene utilizzato da operatori con licenza dell'AAMS, indipendentemente da dove hai sede. Avrete bisogno della licenza se avete sede in Italia e producete, fornite, adattate o installate un software di gioco usato da operatori che non hanno una licenza AAMS e hanno sede all'estero.

Gli standard tecnici del gioco d'azzardo a distanza e del software non si applicano al software che fornisci per gli operatori d'oltremare che non hanno la licenza della Gambling Commission.

 

Macchine da gioco

Se producete, fornite, installate, adattate, mantenete e riparate tutte le categorie di macchine da gioco o parti di una macchina da gioco (che include il software della macchina da gioco) utilizzando la comunicazione remota (ad esempio fornendo il software della macchina da gioco tramite la trasmissione sicura di file o caricando nuovi contenuti alle macchine in remoto) avrete probabilmente bisogno di una licenza per coprire questa attività. Ti suggeriamo di metterti in contatto con l'AAMS per capire meglio di quale licenza avrai bisogno.

Costi della licenza per il gioco d'azzardo in Italia

La creazione di un casinò con licenza è un processo complesso e il costo dipende da quanto lavoro sei disposto a fare da solo. Se dovessi usare un consulente per seguire il processo al posto tuo, aspettati di pagare circa €25.000.

Quindi in cosa vi assisterà un consulente?

  • Processo completo - Amministrazione e applicazione (escluse le tasse AAMS)
  • Redazione di un business plan
  • Prognosi finanziaria
  • Documentazione del sistema

 

Una volta che la licenza AAMS è stata rilasciata, è necessario soddisfare una serie di requisiti di conformità in corso per garantire che la licenza sia mantenuta senza incontrare problemi con l'AAMS. Aspettatevi di pagare €1200 al mese a una buona società di gestione per mantenere questo per voi. I servizi includono:

  • Presentazione del rapporto trimestrale sui fondi personalizzati
  • Calcolo della presentazione della tassa di gioco
  • Presentazione di moduli ad hoc e notifiche all'AAMS in caso di violazioni della sicurezza delle informazioni o altri eventi chiave.
  • Collegamento con l'AAMS come richiesto e informare il cliente di conseguenza di qualsiasi nuovo cambiamento/sviluppo
  • sviluppi;
  • Notifica di eventuali cambiamenti nel controllo aziendale.
  • Presentazione di eventuali casi ADR (Alternative Dispute Resolution);
  • Partecipazione alle riunioni AAMS come richiesto;
  • Aggiornamento / Modifica delle politiche e procedure aziendali come può essere richiesto dai regolamenti AAMS
  • o internamente;
  • Revisione continua delle modifiche apportate al testo del sito web e agli annunci, per garantire che siano conformi ai requisiti AAMS
  • Presentazione di qualsiasi attività di scommessa sospetta.

Si noti che possono essere applicate altre tasse come l'IVA e le spese d'ufficio.

Mantenere la tua licenza in Italia

Per mantenere la tua licenza, dovrai pagare una tassa annuale. Questa tassa di licenza varia a seconda di fattori quali gli incassi lordi annuali, il tipo di stabilimento, il numero di stabilimenti, e così via.

Per esempio: Un sito di gioco d'azzardo a distanza che permette agli avventori di scommettere sulle corse di cavalli e che guadagna più di 500 000 € ma meno di 5 milioni di € pagherebbe circa 7169 € all'anno.

Se volete saperne di più riguardo alle tasse specifiche per i vostri servizi, potete contattare la Gambling Commission attraverso il loro sito web.

Tutte le tasse annuali sono dovute entro 30 giorni dal rilascio della tua licenza, e poi ogni anno successivo. Puoi anche pagare la tua tassa online tramite l'eService della commissione. Se la vostra tassa di licenza non viene pagata in tempo, la vostra licenza sarà revocata e dovrete ripresentare la domanda.

Una volta che avete richiesto e ricevuto la vostra licenza, essa durerà a tempo indeterminato, a meno che non sia:

  • Revocata
  • Sospesa
  • Decaduta, per esempio a causa di bancarotta o morte
  • Decaduta, per esempio nel caso di un ordine del tribunale a seguito di una condanna per un reato rilevante
  • Rinunciato per scelta

Requisiti di segnalazione

I servizi di gioco d'azzardo e scommesse sono tenuti a fare rapporto alla Gambling Commission in alcune aree. Questi includono:

  • Risoluzione alternativa delle controversie - gli operatori di gioco d'azzardo con licenza sono tenuti a rispettare determinati standard nella gestione dei reclami.
  • Anti-riciclaggio di denaro
  • Cambio di controllo aziendale
  • Informazioni sulle violazioni della sicurezza
  • Protezione dei fondi dei clienti
  • Attività di scommesse sospette (solo per i titolari di licenza per scommesse)

Questo elenco non è esaustivo e per ulteriori informazioni si può visitare il sito web della commissione. Il sito web contiene un elenco completo con link a informazioni su come funziona ciascuno di essi.

Italia Gioco d'azzardo antiriciclaggio

Questa è un'area in cui la commissione è rigorosa sulle segnalazioni. Essi richiedono che ogni operazione di gioco d'azzardo si tenga aggiornata con le valutazioni dei rischi di riciclaggio di denaro e la gestione. Questo include assicurarsi che le politiche, le procedure e i controlli appropriati siano in atto. Come operatore, è tua responsabilità tenere a bada il crimine finanziario. Questo è particolarmente pertinente per i casinò remoti e non remoti che hanno responsabilità aggiuntive ai sensi del Money Laundering Regulations 2007. Un requisito chiave per questi casinò è quello di effettuare controlli sui clienti.

Italia Tassa sul gioco d'azzardo sui casinò

L'imposta sulle società, a partire dal bilancio 2015, è al 18% per il 2017, 2018 e 2019. Questa tassa dovrebbe scendere al 17% a partire dal 1° aprile 2020.

Le operazioni di gioco d'azzardo sono soggette a diverse imposte che rientrano in sette categorie.  Tutte queste imposte hanno la stessa struttura generale in quanto l'operatore è tassato sui profitti netti. Ciò significa che l'imposta è applicata come una percentuale dell'importo netto ricevuto dall'operatore, meno l'importo che è stato pagato ai giocatori sotto forma di premi o vincite. I siti di gioco d'azzardo sono tenuti a pagare un prelievo del 15% sui loro guadagni.

Test del software per il gioco d'azzardo in Italia

Tutti i possessori di software per il gioco d'azzardo e di licenze operative a distanza in Italia devono rispettare gli standard e i requisiti tecnici della commissione. Questi includono il test pre-rilascio dei giochi e dei RNG, il monitoraggio delle prestazioni post-rilascio, il controllo annuale della sicurezza delle informazioni e il controllo annuale dei giochi. Il sito web della Gambling Commission contiene tutte le informazioni in formato pdf. Questo include anche l'equità della fama dei test, la certificazione dei prodotti sul campo e la sicurezza delle informazioni.

Casinò con licenza non AAMS

Molti casinò senza licenza AAMS sono autorizzati al di fuori dell'Italia. Le giurisdizioni con licenza popolare includono Curacao, Malta, Kahnawake che sono essenzialmente mercati grigi.

Alternative alla licenza per il gioco d'azzardo in Italia

L'Italia è nota per la sua burocrazia e questa è una rovina per gli operatori di casinò con licenza italiana che possono diventare troppo stressati dalla burocrazia apparentemente infinita che un casinò con licenza italiana richiede. Come risultato di questo molti operatori hanno cercato all'estero per ottenere una licenza in giurisdizioni meno burocratiche. Una scelta popolare è quella di ottenere una licenza Curacao o white label.