Napoli. Capri Covid free, i primi turisti: "Qui ci sentiamo al sicuro"

Capri isola Covid free. Il presidente della regione, Vincenzo De Luca, è stato a Capri per celebrare in Piazzetta con i sindaci la fine delle operazioni di vaccinazione dell'isola azzurra, dove i residenti hanno ricevuto la prima dose, come già avvenuto per Procida.

I primi turisti in giro per l'isola, compreso qualche straniero, si sentono più sicuri: così le vie di Capri, prossima all'obiettivo di vaccinare l'80% della popolazione residente che ha più di 6 anni, iniziano ad animarsi. Oggi partirà la somministrazione delle dosi ai lavoratori non residenti che vivono per periodi prolungati sull'isola, in particolare nella stagione estiva. E prevale l'ottimismo nei luoghi "cult", da Marina Grande alla celebre piazzetta, dove da ieri sono aperti tutti e quattro i bar.

"Speriamo di esserci messi alle spalle la pandemia", dicono i ristoratori. "Ora confidiamo nella ripartenza del turismo", sottolinea il sindaco di Capri, Marino Lembo. "Siamo contenti di essere qui: l'isola è sicura e noi siamo entrambi vaccinati", sorridono due turisti, marito e mogli, in arrivo dalla Lombardia. E mentre torna a rianimarsi via Camerelle, con le sue boutique, nei prossimi giorni è prevista l'apertura anche dei primi alberghi-simbolo dell'isola. .

Servizio a cura di Anna Laura De Rosa e Pasquale Raicaldo. Video Simone Di Martino / montaggio Anna Laura De Rosa

Video correlato

il governatore della campania vincenzo de luca a capri isola covid freeNapoli. Capri Covid free: il Governatore De Luca 'british' saluta i turisti in inglese


10:22:5 6881 stampa questo articolo


  • Green pass obbligatorio per tutti i lavoratori: approvazione unanime del Consiglio dei ministri al decreto
  • Tecnologia. Ursula von der Leyen spiega la strategia europea sui microchip
  • Green pass: dal 15 ottobre obbligatorio per andare a lavoro
  • Caserta. Incendio in due fabbriche nella zona industriale di Carinaro
  • Venezia. Mostra del Cinema, da Balzac alle tensioni di coppia: le proposte in cartellone
  • Calcio. L'Italia di Mancini è da record: 36 partite senza sconfitte
  • Covid: "Il vaccino diritto di tutti e non privilegio per pochi"
  • Napoli. Reddito di cittadinanza, Conte attacca la destra: "Posizioni vergognose"
  • Turismo: è ripresa in Italia, ma grazie agli italiani
  • Omaggio di Rimini a Federico Fellini: apre il museo dedicato al Maestro
  • Roghi estivi dal sud al centro Italia
  • Ferragosto di (troppo) caldo e di incendi in tutta l'area mediterranea
  • Caldo record in Italia. Oggi, sabato 14 agosto, sono 16 le città bollino rosso
  • Perché fa così caldo? Intervista all'esperto dell'Enea
  • Addio a Gino Strada. Le frasi più belle pronunciate dal fondatore di Emergency
  • Recovery Fund. Prima tranche da 25 miliardi per l'Italia
  • Tokyo 2020 si avvicina: i timori Covid e l'attesa delle gare nell'intervista con Navarria
  • Il monito di De Luca: "O ci vacciniamo o sarà nuovo lockdown"
  • Covid-19. L'Europa vara il coordinamento tra Stati contro la variante Delta
  • M5S: sembra chiudersi con la separazione la lunga crisi per la leadership
  • G20 a Matera: in agenda le crisi globali, dal clima alla pandemia
  • Green pass europeo al via dal 1° luglio
  • Covid: l'Europa riapre, tra gioia, entusiasmo e qualche timore
  • Via libera del Parlamento europeo al Green Pass. Viaggi sicuri dal primo luglio