Napoli. Capri Covid free, i primi turisti: "Qui ci sentiamo al sicuro"

Capri isola Covid free. Il presidente della regione, Vincenzo De Luca, è stato a Capri per celebrare in Piazzetta con i sindaci la fine delle operazioni di vaccinazione dell'isola azzurra, dove i residenti hanno ricevuto la prima dose, come già avvenuto per Procida.

I primi turisti in giro per l'isola, compreso qualche straniero, si sentono più sicuri: così le vie di Capri, prossima all'obiettivo di vaccinare l'80% della popolazione residente che ha più di 6 anni, iniziano ad animarsi. Oggi partirà la somministrazione delle dosi ai lavoratori non residenti che vivono per periodi prolungati sull'isola, in particolare nella stagione estiva. E prevale l'ottimismo nei luoghi "cult", da Marina Grande alla celebre piazzetta, dove da ieri sono aperti tutti e quattro i bar.

"Speriamo di esserci messi alle spalle la pandemia", dicono i ristoratori. "Ora confidiamo nella ripartenza del turismo", sottolinea il sindaco di Capri, Marino Lembo. "Siamo contenti di essere qui: l'isola è sicura e noi siamo entrambi vaccinati", sorridono due turisti, marito e mogli, in arrivo dalla Lombardia. E mentre torna a rianimarsi via Camerelle, con le sue boutique, nei prossimi giorni è prevista l'apertura anche dei primi alberghi-simbolo dell'isola. .

Servizio a cura di Anna Laura De Rosa e Pasquale Raicaldo. Video Simone Di Martino / montaggio Anna Laura De Rosa

Video correlato

il governatore della campania vincenzo de luca a capri isola covid freeNapoli. Capri Covid free: il Governatore De Luca 'british' saluta i turisti in inglese


10:22:5 7105 stampa questo articolo


  • Roma. #Maipiùfascismi, la manifestazione si chiude con "Bella Ciao"
  • Green Pass. Come funziona in Europa? Serve in Francia e Belgio; si pagano i tamponi
  • Roma. In 200.000 contro tutti i fascismi
  • Venezia. Caro bolletta energetica: le botteghe dei vetrai di Murano rischiano di chiudere
  • A 90 anni il "Capitano Kirk" raggiunge lo spazio con la capsula Blue Origin
  • L'ultimo giorno di voli per Alitalia: finisce un'era durata 74 anni
  • Roma. Cinema: è "Festa" con il Papa, Tarantino e Tim Burton
  • Roma. Assalto alla CGIL: anche Roberto Fiore (Forza Nuova) tra gli arrestati
  • Green Pass. Nuove regole per il pubblico impiego, privati e liberi professionisti
  • Milano. Film proiettati sulle saracinesche: così si torna a ridere dopo il virus
  • Energia. L'impennata dei prezzi del gas destabilizza l'economia mondiale ma c'è interesse a calmierare
  • Napoli. Alla mostra di Capucci abiti d'alta moda e documenti storici
  • Napoli. Prove per gli addobbi natalizi con Babbo Natale in piazza Vittoria: rimosso in un giorno tra le polemiche
  • Jovanotti, fuoriprogramma all'evento Ieo contro i tumori al seno: sul palco canta 'Bella'
  • Scuola, Bianchi: "Pronti 5 miliardi di euro dal PNRR. 3 miliardi per gli asili nido"
  • I venti italiani che hanno vinto il premio Nobel: da Giosuè Carducci a Giorgio Parisi
  • Nobel: un orgoglio per l'Italia e il mondo della ricerca chiede più aiuti
  • Petrolio alle stelle: il costo del Brent supera gli 80 dollari al barile
  • Clima. Al via a Milano la Youth4Climate
  • Il ritorno di Cannavaro: "Basta Cina ora sono qui e cerco una panchina in Italia, anche in serie B"
  • Covid. Nuovi limiti di capienza per cinema, teatri e stadi suggeriti dal CTS al Governo
  • Roma. Festa delle 7 Arti, a Corviale, per salvare il teatro
  • Volley, Draghi incontra le nazionali: "Mesi indimenticabili per lo sport italiano"
  • Le nazionali Italiana di volley ricevute al Quirinale. Egonu: "Dopo le delusioni è importante sapersi rialzare"