Napoli. Laboratorio clandestino di merce contraffatta: sequestrati 1.500.000 di articoli falsi

9:32:57 3312 stampa questo articolo
Guardia di Finanza Napoli, sequestro laboratorio clandestinoGuardia di Finanza Napoli, sequestro laboratorio clandestino

Scoperto a Napoli, dai finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, un opificio clandestino dove venivano prodotti articoli falsi. Denunciato il responsabile.

I militari del I Gruppo Napoli, a Ssguito di un’attività di indagine, hanno ispezionato  un deposito cittadino, ricavato all’interno di una vecchia portineria abbandonata, sorprendendo un soggetto extracomunitario intento a realizzare capi contraffatti di noti marchi della moda.

All’interno dell’opificio illegale sono stati trovati numerosi macchinari (da taglio, presse, cucitrici e spillatrici), clichè di noti marchi (come Louis Vuitton, Gucci, Fendi ed altri) e quasi 1.500.000 Pezzi tra borse ed etichette, che a breve potevano essere Immessi nel circuito commerciale illecito.

Al termine del servizio sono stati sottoposti a sequestro il laboratorio abusivo, i macchinari, i clichè e la merce rinvenuta all’interno del deposito, mentre il responsabile, colto in Flagranza di reato, veniva deferito all’autorità giudiziaria Competente per la produzione di prodotti contraffatti.



Articolo di Napoli / Commenti