Olimpiadi di Matematica. Podio degli studenti del Rummo

9:39:23 9572 stampa questo articolo

Vince per il secondo anno consecutivo la gara provinciale individuale delle Olimpiadi della Matematica Giovanni Maria Tomaselli del Liceo Scientifico “Rummo”, quest'anno in quinta. Ma il podio è tutto del Rummo: al secondo posto Luca Manganiello del quarto anno e al terzo Simona Facchiano di quinta. Al quarto posto Armando Lanzotti del Liceo ‘Fermi’ di Montesarchio e poi a completare la top ten altri quatto alunni del ‘Rummo’, Alessio Russo, Orazio Rillo, Gianmarco De Ieso, Carlo Zollo e gli alunni Antonio Cusano del ‘Telesi@’ e Giovanna Bernardo dell'Istituto ‘De' Liguori’ di Sant'Agata dei Goti. Tra gli alunni del biennio il miglior punteggio è quello di Domenico Tatavitto di Colle Sannita piazzato al quindicesimo posto.
Alla gara, svolta giovedì 19 febbraio, i 131 studenti partecipanti, dei vari istituti superiori della provincia beneventana, sono stai sottoposti ad una prova di 17 problemi di cui tre dimostrativi. Secondo la responsabile provinciale delle olimpiadi, Vincenza Fico, i due studenti classificati ai primi posti, gli unici che proseguiranno nella fase successiva che è la gara Nazionale, hanno risolti quasi tutti i quesiti.
Lo scorso anno, alla gara nazionale parteciparono i due alunni del ‘Rummo’, Tomaselli e Facchiano che tornarono a Benevento medagliati, il primo con medaglia d'argento e la seconda con quella di bronzo. Alla selezione, svolta presso la sede dell’Università del Sannio, hanno partecipato oltre al Liceo Sc. “Rummo”, il Liceo C. “Giannone”, l’IIS. "Alberti", l’IIS di Colle Sannita, IIS “Fermi” di Montesarchio, IIS Telesi@ di Telese- Solopaca, IIS “De Liguori” di S. Agata dei Goti, IIS “ Galilei-Vetrone”, IIS “Rampone-Palmieri-Polo” di Benevento, IIS "Livatino" di S. Marco dei Cavoti e il Liceo Sc. Di S. Bartolomeo, l’Ist. "La Salle" di Benevento, l’IIS “Virgilio” di S. Giorgio del S., l'I Carafa-Giustiniani di Cerreto Sannita.
Il prossimo appuntamento delle Olimpiadi di matematica è per venerdì 6 marzo, con la competizione a squadre "gara di Benevento" in cui 18 istituti superiori delle provincie di Benevento, Napoli, Avellino e Campobasso si giocheranno, a suon di problemi e sulla velocità di risoluzione, la qualificazione alle semifinali della gara nazionale a squadre che si svolgerà dall’8 all’11 maggio a Cesenatico in concomitanza della gara individuale.



Articolo di Scuola / Commenti