Pallamano. La 'Valentino Ferrara' si prepara ad incontrare il Putignano

16:18:48 4919 stampa questo articolo
pallamanopallamano

La Scuola Pallamano “Valentino Ferrara”, in attesa di affrontare il Putignano nella doppia sfida datata 11 e 25 aprile, chiede un ultimo sforzo ai suoi giovanissimi atleti in queste ultime tre settimane prima della conclusione dei campionati di serie. Nella tarda serata di ieri, infatti, la formazione under 18 ha risposto alla grande all’invito rivoltogli dallo staff tecnico, vincendo (34 a 10) e convincendo sul campo del Lanzara under 20.

Le prestazioni dei singoli, ma soprattutto del collettivo, hanno premiato l’impegno di questi mesi ed i tecnici Luciani e Britos sono molto soddisfatti, poiché il loro sguardo è già rivolto alla prossima stagione agonistica. In quell’ottica hanno pianificato il lavoro da svolgere in questi mesi, lasciando in secondo piano i risultati del campo, “poiché adattarsi alle doppie sedute ed iniziare un lavoro costante anche in palestra, con i pesi, all’inizio non è semplice. Se poi arrivano prestazioni molto positive, al di là del risultato, la soddisfazione è doppia e dà maggiori stimoli a tutto l’ambiente” queste le parole del duo.

Già da oggi si cercherà di preparare al meglio la sfida con il Putignano, prima di una serie di gare che ogni due giorni vedrà in campo la Scuola Pallamano “Valentino Ferrara”, rispettivamente contro l’Atellana, il Benevento, il Capua, ed infine contro il Salerno prima del ritorno contro il Putignano.

Le difficoltà della trasferta pugliese sono molteplici, amplificate dall’assenza di qualche giocatore più esperto, a cui mister. Mastropietro dovrà far fronte con i più giovani, assenza che si aggiunge a quella di Omar Tretola, ancora convalescente.
“Cercheremo di dare il massimo anche in questo turno e di vivere con gioia quest’avventura dei play off che, per dei ragazzi di 16 - 17 anni, è già un traguardo importante.” Queste le parole del Presidente Mario Luciano orgoglioso di quanto costruito fino ad ora ed impegnato nell’organizzazione di alcuni progetti, unitamente al Presidente Onorario Nicola Ferrara e ai dirigenti oltre che e dei campi solari, dei tornei estivi in Italia ed all’estero, utili per completare la formazione dei propri atleti e far conoscere ai più piccoli la disciplina, coinvolgendo nell’Associazione sempre più giovani e familiari, per trascorrere un’estate all’insegna del divertimento e dell’impegno sportivo.

Infine, al termine di questo periodo intenso di gare, l’Associazione si recherà unitamente all’A.M.A.S.I.T. del Presidente Nicola Ferrara, a Roma, dove saranno ricevute in udienza dal Santo Padre mercoledì 29 aprile, seguendo il percorso che unisce il mondo del volontariato e dello sport che i giovani iscritti hanno intrapreso con ferma convinzione e passione, sulle orme del compianto Valentino a cui è dedicata la Scuola Pallamano.



Articolo di Pallamano / Commenti