Pallamano. La "Valentino Ferrara" conquista la vittoria contro il Gaeta

9:54:52 1844 stampa questo articolo
Valentino Ferrara 2016/2017Valentino Ferrara 2016/2017

Fine settimana positivo per la formazione della Scuola Pallamano "Valentino Ferrara" che milita in A1 maschile.

Il rientro da Pontinia, dove la "Valentino Ferrara" ha affrontato il Gaeta, è stato all'insegna della gioia, conseguente la vittoria, che è arrivata alla fine di una gara intensa e divertente che ha visto i sanniti subire un ottimo primo tempo della formazione laziale, la quale chiudeva in vantaggio per 18 a 14, con massimo vantaggio, anche di cinque reti. Fino al 20° minuto del primo tempo la gara è stata in equilibrio, con i parziali di 7 a 5 e poi 11 a 9 per i laziali, fino al break, con il 15 a 10 che segnava il massimo vantaggio per i padroni di casa. Nella ripresa la formazione di Mr. Nasta, troppo leggera e poco attenta in difesa nella prima frazione, cercava di reagire, con una difesa più efficace ed un attacco più propositivo. Appena 9 minuti di gioco erano sufficienti a riportare la gara in equilibrio. Dal 21 pari si passava, a metà ripresa, al 26 a 23 per i sanniti e, complice un calo dei padroni di casa, le micidiali ripartenze di Francesco Ceccarini e Giuseppe Mancini, sulle parate di Randes, tenevano il vantaggio per i sanniti. che arrivava a quattro reti, 30 a 26 a sette minuti dal termine, per poi chiudere la gara con il punteggio di 33 a 29. 

Nel tabellino marcatori Francesco Ceccarini risultava autore di 9 reti, Allan Pereira di 8 reti, Antonio De Luca di 6 reti, Giuseppe Mancini di 5 reti, Lorenzo Iannotti e Fernando Marzocchini di 2 reti ciascuno e Roberto Luciani di 1 rete. "Come ampiamente pronosticato, anche questa sfida, come per le
altre di questo campionato, è stata molto equilibrata. Le due compagini, che hanno schierato molti giovani, hanno dato vita ad una bella gara, intensa e combattuta, sempre corretta.

Siamo contenti per essere riusciti a portare a casa tre punti che ci danno ulteriore serenità, ma non ci fanno illudere, poichè la classifica è molto corta e le gare sono difatto prive di pronostico, salvo qualche eccezione - queste le parole del presidente Mario Luciano - Oltre alla formazione maschile, in casa sannita, domenica lunga trasferta per la formazione femminile che ha affrontato il Messina. Le sannite hanno chiuso la gara con il punteggio di 33 a 8 per le siciliane con Rosa Iannotti autrice di 5 reti, Rebecca Fusco di 2 reti e Francesca Fasulo di 1 rete. Tutte e tre le giovanissime ragazze sono under 14, chiamate a sostituire le più grandi che non sono riuscite ad affriontare la trasferta.

Siamo tutti molto soddisfatti per quanto sono riuscite a fare le nostre giovanissime ragazze, molte delle quali under 14 alla loro prima esperienza in A2, avvenuta in un contesto veramente faticoso sia per il lungo viaggio e soprattutto per la forza delle avversarie. A loro vanno i complimenti di tuta l'Associazione”, questo l’augurio del Presidente Mario Luciano. 



Articolo di Pallamano / Commenti