Pasqua 2024. Il trionfo delle uova e della colomba

11:55:42 1966 stampa questo articolo
Uova pasqualiUova pasquali

300 Milioni di Uova sulle Tavole degli Italiani, con la Colomba a Primeggiare nella Tradizione Dolciaria Pasquale.

Le uova sono le protagoniste indiscusse della settimana di Pasqua in Italia, con oltre trecento milioni di esse utilizzate in svariate preparazioni, da piatti tradizionali a dolci festivi.

Coldiretti stima che gli italiani spenderanno circa 130 milioni di euro per le uova, quasi tutte di produzione italiana. Questo aumento del consumo è supportato da ricerche che confermano le uova come alimento sano e adatto al controllo del peso.

Contrariamente a credenze infondate, le uova offrono benefici per la salute epatica grazie a sostanze come metionina, colina e inositolo.

Nella competizione tra dolci pasquali, la colomba si posiziona al primo posto, presente sul 69% delle tavole secondo un'indagine Coldiretti/Ixe', superando così l'uovo di cioccolato, che quest'anno subisce aumenti di prezzo record a causa dell'aumento delle quotazioni del cioccolato.

E sebbene la colomba trionfi, la carne di agnello non mancherà sulle tavole pasquali, presente nel 33% dei menu, secondo Coldiretti/Ixe'. Un quarto di coloro che sceglieranno l'agnello lo acquisterà direttamente dal produttore, dimostrando una crescente sensibilità all'origine dei prodotti alimentari.

La preferenza per l'agnello Made in Italy è evidente, considerando che più della metà della carne disponibile potrebbe provenire dall'estero, spesso senza gli stessi standard di qualità italiani. Scegliere agnello significa anche sostenere i pastori italiani, particolarmente colpiti dalla siccità nel Sud Italia e dall'aumento dei costi di produzione dovuti alle tensioni internazionali.



Articolo di Attualità / Commenti