Pedicini (M5S): "De Luca dice no ai navigator, ora trovi lui lavoro a 471 giovani"

16:23:45 1538 stampa questo articolo
Piernicola PediciniPiernicola Pedicini

“Alle negligenze e alle numerose inadempienze del governatore Vincenzo De Luca siamo abituati, ma la decisione di bloccare l’assunzione di 471 lavoratori è oltre l’inimmaginabile". Così in una nota il portavoce M5S in Europa Piernicola Pedicini.  

"Togliere la possibilità a tanti giovani di lavorare in una regione in cui la disoccupazione è ad altissimi livelli è da irresponsabili" - dichiara il parlamentare 5Stelle "D’altro canto - continua - ci chiediamo come mai De Luca, che ritiene un insulto un contratto a tempo determinato per quasi 500 ragazzi, non abbia creato le condizioni per un lavoro a tempo indeterminato per gli oltre 13mila giovani che hanno fatto domanda per partecipare alla selezione dei navigator, una figura chiave - lo ricordo - per assistere i beneficiari del reddito di cittadinanza nel reinserimento occupazionale. De Luca dia una risposta ai giovani e trovi un’alternativa a un’occupazione garantita per 471 persone che ora resteranno a casa, a causa dei capricci di chi dovrebbe essere in prima linea per arrestare la disoccupazione e invece inspiegabilmente la favorisce".



Articolo di Partiti e associazioni / Commenti