Pesco Sannita: il 13 e 14 agosto la sagra della paccozza

17:45:5 2366 stampa questo articolo

Giovedì 13 e venerdì 14 agosto in Piazza Umberto I a Pesco Sannita a partire dalle ore 20, 30, si terrà la Seconda Sagra della Paccozza e dei prodotti tipici paesani, organizzata da una stretta collaborazione tra Pro-Loco e Amministrazione Comunale.

La paccozza è un particolare tipo di pasta fresca, ottenuta da farine locali, che caratterizza l'antica tradizione culinaria. Tante le ricette in cui può essere eletta a ingrediente principale: dalla pasta al pomodoro più classica, alla pasta con il sugo di carne, alla pasta e fagioli.

La preparazione della paccozza parte dalla farina di semola di grano duro che, dopo essere stata impastata semplicemente con acqua e sale, viene stesa a formare una sfoglia spessa. Quest'ultima, tagliata in lunghe strisce, viene poi tagliata in maniera casuale a formare tanti poligoni irregolari. La particolare farina scelta diventa essenziale per evitare che la pasta stessa si attacchi troppo durante la breve cottura.
rvita come primo e condita con sugo di pomodoro insaporito da braciola di maiale, saranno serviti altri prodotti tipici del luogo: salsiccia o bistecca come secondo, con un contorno alle melanzane, vino e una fresca fetta di anguria. Il menu completo costerà circa 5 euro.

Previsti anche spettacoli musicali e teatrali. Il 13, infatti il gruppo teatrale Anghingò proporrà dalle 21, uno spettacolo per ragazzi. Il 14 la serata sarà allietata dallo spettacolo musicale di Simon Sarti.




Articolo di / Commenti