FdI, Lollobrigida: “Questo è un governo forte con i deboli e debole con i forti”

14:18:20 903 stampa questo articolo

Sono le parole Francesco Lollobrigida, capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera in una conferenza tenutasi a Palazzo Paolo V.

“ I cittadini italiani, in questi anni, si stanno rendendo conto che a noi  l’Europa ha fatto solo danni: dall’euro alle condizioni che vengono imposte ai nostri agricoltori per arrivare al fiscal - compact. Non c’è una cosa dell’ Europa che ci ha fatto felici. Noi siamo europeisti nel senso vero. Questa Europa è forte con i deboli e debole con i forti. Impone le regole ai cittadini ma non difende i popoli europei. Guardate le vicende della Libia: non c’è una parola spesa dall’Europa nei confronti di un conflitto che danneggerà l’Italia. Riprenderà l’onda migratoria verso noi e il rischio di un tracollo del nostro approvvigionamento energetico. Quindi bisogna modificare tutto. La Francia e a Germania in questi anni si sono arricchite sulle nostre spalle. La Germania, 20 anni fa, guardata nel suo complesso, era dietro di noi in termini economici".

"In queste elezioni - continua l’On. Lollobrigida - vogliamo contare di più e fare anche un’altra cosa: il 26 si vota per buttare i Cinque Stelle fuori dal governo. L’unico modo per farlo è creare alla Lega un alleato in grado di realizzare le cose che ha promesso. Abbiamo detto tante cose ai cittadini: abbattere le tasse, proteggere i nostri prodotti e rafforzare la sicurezza nella nostra nazione. Ne hanno potute realizzare poche perché M5S è un alleato scomodo, inutile e incapace. Bisogna dare un segnale e dire che il gialloverde è  sbagliato e non va incontro agli interessi dei cittadini. Per farlo bisogna votare Fratelli d’Italia che può riuscire in questa impresa”.

C.D.



Articolo di Partiti e associazioni / Commenti