Il governo "tassa" gli extraprofitti delle banche.

19:25:27 8144 stampa questo articolo
Giorgia Meloni, presidente del Consiglio Giorgia Meloni, presidente del Consiglio

La premier Meloni punta agli extraprofitti delle banche

Il prelievo del 40% sugli extraprofitti delle banche scatterà se il margine di interesse registrato nel 2022 "eccede per almeno il 5%" il valore dell'esercizio 2021. Con questa manovra, mitigata rispetto ad una prima formulazione, il governo conta di poter raccogliere almeno 2 miliardi di euro. Non mancano le critiche verso un prelievo che se fatto dalla sinistra - è stato osservato - sarebbe stato bollato come contrario alla libertà di impresa. I cosiddetti extraprofitti, infatti, sono quelli conseguiti dalle imprese bancarie approfittando di migliori condizioni di mercato, così com'è stato precedentemente per le aziende energetiche.



Articolo di Istituzioni / Commenti