Mastella ai 5 Stelle: "Assenti al vertice di Palazzo Mosti? Se ne fottono dei problemi"

14:25:10 774 stampa questo articolo
Mastella in Piazza DuomoMastella in Piazza Duomo

Il sindaco torna sulle emergenze cittadine e sul vertice ‘saltato’ dai pentastellati.

“Chiunque non partecipa alla funzione istituzionale e da una mano alla propria comunità è nemico della comunità”.

Continua in questo modo, l’attacco di Clemente Mastella, sindaco di Benevento, al Movimento 5 Stelle rei di essere stati assenti al vertice di Palazzo Mosti (Leggi QUIper discutere delle emergenze che affliggono la città: depuratore, edilizia scolastica e Ponte San Nicola.

Parole, quella della fascia tricolore, pronunciate a Piazza Duomo dove assisteva allo smontaggio della gru dal ‘mamozio’ sito a pochi passi dal Duomo (Leggi QUI). Nell’occasione, l’ex ministro ha parlato anche della nuova chiusura del Ponte per nuove verifiche e dei lavori da fare e dei fondi che dovrebbero giungere dal Governo (Leggi QUI).

Io credo che bisognava partecipare, quando con garbo si è chiamati in causa. Dove c’è partecipazione c’è anche riconoscimento come fatto per la Regione Campania. Non hanno risposto, non hanno partecipato, quindi vuol dire che se ne fotto dei problemi e di questo ne prendo atto”. 



Articolo di Comune di Benevento / Commenti