Sciopero della fame per Ospedale. Valentino: "Preoccupato per le condizioni di salute"

17:59:41 1414 stampa questo articolo
Carmine Valentino, PD 2018Carmine Valentino, PD 2018

"A nulla sono valse le richieste di sospendere, almeno, lo sciopero della fame".

“Sono preoccupato per lo stato di salute dei manifestanti del comitato civico ‘Curiamo la Vita’ che continuano la loro protesa in catene, presso il P.O. de’ Liguori, senza mangiare dallo scorso 30 marzo”.

A dirlo è Carmine Valentino, sindaco di Sant’Agata de’ Goti, che intervenuto sulla vicenda dello sciopero della fame attuato da alcuni attivisti del Comitato “Curiamo la Vita”.

Valentino aggiunge: “Il peggioramento delle condizioni meteo, inoltre, sta rendendo ancor più difficile la situazione. A nulla sono valse le richieste di sospendere, almeno, lo sciopero della fame. Sono seriamente preoccupato, ribadisco, per la salute delle coraggiose donne e madri del Comitato che hanno già avuto diversi malori in questi giorni e faccio appello a tutti i livelli istituzionali ed alle preposte Autorità, affinché si possa dare risposta chiara e definitiva alla problematica, per evitare che la situazioni precipiti e si aggravi ancor più”.



Articolo di Dai Comuni / Commenti