Siciliano (FI): "Bene abbattimento pini e chiusura scuole"

14:11:48 627 stampa questo articolo
Raffaele SicilianoRaffaele Siciliano

Il coordinatore azzurro: "In città per la prima volta si fa prevenzione".

"In merito alle continue polemiche delle opposizioni e alcuni cittadini è giusto chiarire il motivo per cui si è proceduto all'abbattimento di alcuni esemplari di pini sul Viale degli Atlantici". 

Così, Raffaele Siciliano coordinatore di Forza Italia Giovani Benevento intervenuto in merito alla vicenda inerente l'abbattimento dei pini di viale degli Atlantici e all'ordinanza di chiusura delle scuole per l'allerta meteo. 

"In seguito all'incarico dato dal comune ad un perito agrotecnico - scrive Siciliano - il quale ha identificato 12 alberi di fusto altissimo nella categoria "D" per quanto riguarda le classi di pericolosità di crollo degli alberi, si è proceduto all'abbattimento di alcuni esemplari. Nella categoria "D", classe estrema di propensione al cedimento degli alberi, si collocano, attraverso un'indagine, gli alberi con segni, sintomi, difetti gravi e anomalie tali da far ritenere che il fattore di sicurezza naturale dell’albero si sia ormai esaurito. Per questi alberi non è previsto alcun tipo di intervento se non l'abbattimento totale per garantire la sicurezza dei cittadini".

Per Siciliano: "Le opposizioni oltre a negare tale perizia, ignorano la sicurezza dei cittadini in nome del danno ambientale. La domanda è: cosa avrebbero detto le opposizioni in caso di crollo degli alberi ed in caso estremo col ferimento di qualche cittadino? La risposta è scontata, avrebbero inveito contro l'amministrazione per non aver abbattuto gli alberi pericolanti".

Ed aggiunge: "Le stesse sterili polemiche si susseguono ogni qualvolta il Sindaco emana un'ordinanza di chiusura delle scuole con allerta meteo arancione o rossa. La politica del "tanto meglio, tanto peggio" o come si suol dire "peggiorismo", la fa da padrona nelle opposizioni in città, questo ahiloro per mancanza di argomenti seri e reali su cui controbattere. Do una notizia a cittadini e opposizioni, in questa città per la prima volta si fa prevenzione. Cosa a cui non siamo abituati perché mai fatta prima".



Articolo di Partiti e associazioni / Commenti