Sud e Federalismo, Paolucci: "Si gioca presente e futuro aree interne"

13:36:11 571 stampa questo articolo
Federico PaolucciFederico Paolucci

La kermesse a Vietri sul Mare oggi e domani.

A poco più di tre mesi dalle Elezioni Europee si scaldano i motori in casa Fratelli d'Italia. Il partito di Giorgia Meloni, che in Europa ha aderito al gruppo dei “Conservatori e Riformisti” è pronto a dar via alla campagna elettorale partendo dalla circoscrizione Sud Italia, con una kermesse nazionale “Più Sud Più Italia – Nessuna Europa senza Mezzogiorno” che avrà luogo all'interno del Lloyd's Baia Hotel di Vietri sul Mare nei giorni 15 e 16 Febbraio.

Fratelli d'Italia, reduce dalla vittoria del suo candidato alla guida della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, lancerà la sfida all'Europa affrontando quattro temi precisi: lavoro, agricoltura, sviluppo ed infrastrutture. Prenderà parte ai lavori anche il coordinamento provinciale di Benevento, con il portavoce Federico Paolucci, che introdurrà il convegno “Sud e Federalismo”.

“E' significativo – dice Federico Paolucci – che la direzione nazionale di Fratelli d'Italia abbia deciso di avviare la campagna elettorale nella circoscrizione Sud Italia. Più volte abbiamo rimarcato quanto la crescita del Mezzogiorno sia fondamentale affinchè cresca tutta la nazione. Porteremo il nostro contributo al tavolo che parlerà di “Sud e Federalismo” un tema su cui già da qualche mese ci stiamo spendendo come coordinamento provinciale e su cui siamo convinti si giochi la partita del presente, e del futuro delle aree interne.”



Articolo di Partiti e associazioni / Commenti