Ponte, ritornano ‘I satiri del Sannio'

10:31:36 9853 stampa questo articolo

La Compagnia teatrale della Pro-Loco Ponte “I Satiri del Sannio” torna in scena. Il 15 febbraio presso il salone parrocchiale di S. Generosa M. è prevista la rappresentazione della farsa in due atti di Gaetano ed Olimpia di Maio “Gennaro Belevedere, testimone cieco, ovvero e denare fanno veni’ a vista ‘e cecate”. Sono passati 6 anni ma le sacre rappresentazioni e le commedie brillanti andate in scena negli anni dal 2000 al 2006 sono ancora vive negli animi non solo dei pontesi ma di tutti quelli che hanno assistito presso il Teatro Comunale di Benevento e l’Istituto Penale Minorile di Airola. Pertanto la Pro-Loco, attenta alle esigenze e alle istanze della comunità, ha ridato vita alla compagnia teatrale con la collaborazione del regista, nonché autorità teatrale del luogo, Michele Fusco. La Compagnia è composta di attori di Ponte e di altri paesi quali Torrecuso, San Salvatore Telesino e Paupisi. “La Pro-Loco Ponte – ha dichiarato il presidente Daniele Simeone - è convinta che il recupero e la valorizzazione della cultura teatrale e il riscoprire aspetti delle antiche tradizioni serve a potenziare il senso di appartenenza al proprio sito. Ringrazio sin da ora tutto la staff della Compagnia per l’impegno costante nelle prove, sicuramente anche questa volta il successo sarà garantito”.



Articolo di / Commenti