Preparava dosi di eroina in casa: pusher arrestato dalla Polizia

18:48:21 1402 stampa questo articolo
poliziapolizia

Penetrati in casa i poliziotti hanno trovato il pusher seduto a tavola, con tutta l’attrezzatura per confezionare eroina.

Aveva appena preparato e ceduto due dosi di eroina in casa, il pusher arrestato oggi dagli uomini della Squadra Mobile di Benevento, in un’abitazione del Rione Libertà. L’uomo, un quarantaquattrenne beneventano con precedenti specifici, aveva appena ricevuto in casa un assuntore, che era stato notato dagli agenti accedere nello stabile.

Gli agenti, attestati dietro la porta di accesso all’appartamento, hanno così ascoltato tutte le fasi della preparazione e della contrattazione, bloccando poi l’acquirente in fase di uscita dall’appartamento. Penetrati in casa i poliziotti hanno trovato il pusher seduto a tavola, con tutta l’attrezzatura per confezionare eroina tra cui un martelletto per frammentare la sostanza grezza, parti di buste in plastica sagomate, un bilancino di precisione ed oltre 40 euro frutto della vendita delle due dosi appena cedute.

I due involucri contenenti sostanza stupefacente, appena comprati dall’acquirente, sono stati invece recuperati, nonostante quest’ultimo cercasse di disfarsene gettandoli a terra. Per il pusher sono scattate così le manette con l’accusa di spaccio di stupefacenti ed è finito ai domiciliari. 



Articolo di Cronaca / Commenti