Presentati a Napoli il Festival Comicron e Landolfo d'oro

12:13:46 4869 stampa questo articolo
un momento della presentazioneun momento della presentazione

Presentato a Napoli, la seconda edizione del Festival Comicron e l’ottava edizione del premio Ugo Gregoretti-Landolfo d’oro.

Nella splendida cornice dell’Hotel San Francesco al Monte, a Napoli, giovedì 9 luglio si è svolta la presentazione di due appuntamenti molto attesi nel cartellone culturale della provincia sannita. La conferenza stampa, infatti, ha abbracciato la seconda edizione del Comicron - Festival internazionale del cortometraggio comico, e l’ottava edizione del Premio Ugo Gregoretti-Landolfo D’Oro.

A illustrare il programma degli eventi, manifestazioni di punta del Comune di Pontelandolfo, il direttore artistico Ugo Gregoretti, il sindaco del centro sannita Gianfranco Rinaldi e i vertici della Pro loco di Pontelandolfo Nicola Diglio e Antonio Lese.

Il Landolfo d’oro anche quest’anno sarà conferito a personaggi di primo piano del mondo della cultura italiana: il 31 luglio, in piazza Roma, riceveranno il prestigioso riconoscimento l’attore Mariano Rigillo, la scrittrice Elena Venditti, l’attrice Simona Marchini, l’attore Cicci Rossini, il compositore Michele Dall’Ongaro, la dirigente Rai Cecilia Valmarana e il direttore di Slow Food Italia Gaetano Pascale. La serata sarà condotta dal giornalista Rai Mimmo Liguoro.

Stessa location per le due serate del Comicron, che il 4 e 5 agosto ospiterà la proiezione dei cortometraggi finalisti: 12 le pellicole scelte sulle 110 candidate, pervenute da 15 Paesi. A condurre le serate l’attrice partenopea Rosaria De Cicco, accompagnata dalle performance degli attori Nello Mascia, Francesco Paolantoni e Franco Javarone.

Ecco di seguito i cortometraggi in concorso:
40 Aniversario di J. Enrique Sanchez (Spagna), A questo punto... di Antonio Losito (Italia), Chi fa Otello? di David Fratini (Italia), Due piedi sinistri di Isabella Salvetti (Italia) , Help Point di Andrew Margetson (Regno Unito), Homo Homini Bisonte di Emanuele Simonelli e Astutillo Smeriglia (Italia),
In Passing di Alan Miller (Canada/USA), L’ultimo viaggio di Valeria Luchetti (Italia), Mathieau di Massimiliano Camaiti (Francia), Sinuaria di Roberto Carta (Italia), Tacco 12 di Valerio Vestoso (Italia), Thriller di Giuseppe Marco Albano (Italia).

Il Premio e il Comicron sono organizzati dalla Pro loco di Pontelandolfo, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Pontelandolfo e il Centro studi Ugo Gregoretti. Il Festival Comicron ha ricevuto il patrocinio del Mibact – Direzione generale per il cinema, Gal Titerno, Camera di Commercio di Benevento ed Ept Benevento.



Articolo di Cinema / Commenti