il quaderno benevento
[http://tinyurl.com/y8wh7cqh]
14/3/2018 :: 15:50:22

Festival musicale Cadmus Unisannio, presentata la stagione 2018

Presentata la stagione 2018 del Festival musicale Cadmus Unisannio
Presentata la stagione 2018 del Festival musicale Cadmus Unisannio

Al via GIOVedì in GIAZz.

L’associazione CADMUS – Amici della Musica dell’Università del Sannio, nata per diffondere la cultura musicale tra la comunità accademica e tra tutti i cittadini che liberamente vogliano aderire al progetto, quest’anno propone due cartelloni. Il programma di musica jazz, a cura del direttore artistico Simone Sala prevede quattro appuntamenti tra marzo e aprile, quello di musica classica si avvarrà della direzione artistica del maestro Giovanni Alvino e sarà ufficializzato a breve. 


GIOVedì in GIAZz partirà il prossimo 22 marzo con la tromba del giovane Arturo Caccavale feat. Giovanni Aquino Hammond Trio. Il 5 aprile sarà la volta del latin jazz del Simone Sala Trio feat. Aldo Bassi.

Il 19 aprile appuntamento con Viviana Santoro Quartet in “Alegria Liquida”. L’ultimo concerto il 3 maggio sarà con Alessandro Florio Trio.
Tutti gli incontri si terranno alle ore 18 presso la Sala Convegni di Palazzo De Simone in Piazza Arechi II a Benevento. Anche per il 2018 Il Festival Musicale CADMUS sarà completamente gratuito per tutti i partecipanti. Non sono previsti biglietti di ingresso agli eventi. Il festival è patrocinato dal Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento.  Ulteriori informazioni sull’associazione e le relative attività sono disponibili sul sito web: www.cadmus.unisannio.it

Alla presentazione degli eventi sono intervenuti i maestri Simone Sala e Giovanni Alvino, il rettore dell’ateneo sannita Filippo de Rossi, il presidente del Cadmus e prorettore Unisannio Massimo Squillante, l’ex presidente dell’associazione Gerardo Canfora. Ricordate le attività promosse dall’associazione sin dalla sua creazione: concerti, seminari ed altri eventi che hanno spaziato dalla musica antica al jazz, passando attraverso la musica popolare e quella di tradizione classica. Il concerto inaugurale fu tenuto da Carlo d’Angiò e dal suo gruppo. I numerosi eventi organizzati sono stati ospitati non solo dall’ateneo sannita ma anche nelle scuole e presso altre istituzioni, in occasione del Premio Internazionale Marzani, del Festival Benevento Cinema Televisione, con il concerto di Eugenio Bennato e del 150° anniversario della nascita di Arturo Toscanini con l’Associazione Mozart Italia. In particolare lo scorso anno CADMUS ha promosso una serie di appuntamenti con grandi concertisti della scena internazionale e giovani promesse sotto la direzione artistica del maestro Vincenzo Maltempo. 



:: Questo articolo è stato stampato dal quotidiano online ilQuaderno.it ed è disponibile al seguente indirizzo:
http://www.ilquaderno.it/festival-musicale-cadmus-unisannio-presentata-stagione-2018-127127.html (url breve http://tinyurl.com/y8wh7cqh)