il quaderno benevento
[http://tinyurl.com/2722mrh3]
8/2/2024 :: 16:40:53

Giovedì grasso: si apre l'ultima settimana di Carnevale

Benevento. Carnevale 2019, i carri per le vie del Corso
Benevento. Carnevale 2019, i carri per le vie del Corso

Tra coriandoli, maschere e travestimenti, il Carnevale entra nel vivo con il Giovedì grasso, dando il via all'ultima settimana di festeggiamenti. Un periodo ricco di tradizione e allegria, che culmina con il Martedì grasso, prima del Mercoledì delle Ceneri e l'inizio della Quaresima.

Perché si chiama Giovedì grasso? Il termine "grasso" deriva dall'antica tradizione di banchettare in abbondanza prima del periodo di digiuno e astinenza della Quaresima. In particolare, il giovedì era dedicato al consumo di carne, da cui il nome "grasso". La parola "carnevale" ha origine dal latino "carnem levare", che significa "eliminare la carne", proprio in riferimento a questa usanza.

Un tuffo nella storia del Carnevale. Le radici del Carnevale affondano in riti pagani legati al cambio di stagione e alla fine dell'inverno. Un momento di liberazione e trasgressione, in cui le gerarchie sociali venivano sovvertite e ci si lasciava andare al divertimento sfrenato. Maschere e costumi servivano a celare la propria identità e a creare un'atmosfera di mistero e magia.

Cosa fare durante il Giovedì grasso? In molte città italiane, il Giovedì grasso è caratterizzato da feste in maschera, sfilate di carri allegorici e spettacoli musicali. Un'occasione per divertirsi in compagnia, grandi e piccini. Tra le tradizioni più note, ricordiamo la "Festa delle Bergamasche" a Verona, il "Giovedì grasso di Putignano" in Puglia e il "Carnevale di Viareggio" in Toscana.

Un'ultima settimana di festa. Il Giovedì grasso segna l'inizio dell'ultima settimana di Carnevale, la più ricca di eventi e celebrazioni. Da non perdere i festeggiamenti del Martedì grasso, l'ultimo giorno di Carnevale, con il tradizionale rogo del Re Carnevale. Un momento di allegria e condivisione che conclude un periodo di festa e divertimento.

Un'esplosione di gusto per Giovedì grasso in Campania con la "pizza chiena"

Giovedì grasso, in Campania, è sinonimo di pizza chiena, un vero e proprio trionfo di sapori e profumi che arricchisce le tavole imbandite per questa festa di Carnevale. Un piatto antico, nato dalla tradizione contadina di utilizzare gli ingredienti poveri a disposizione per creare una pietanza ricca e sostanziosa.

Un involucro di pasta ripieno di salumi e formaggi

La pizza chiena è una focaccia ripiena di un mix di salumi, formaggi e verdure. L'impasto, simile a quello della pizza tradizionale, viene steso e poi farcito con un generoso ripieno che varia a seconda delle zone e delle famiglie. Tra gli ingredienti più comuni troviamo: salame, soppressata, ricotta, mozzarella, uova sode, papaccelle e olive.

Un rito antico che si rinnova. La preparazione della pizza chiena è un vero e proprio rito che si tramanda di generazione in generazione. Le donne di famiglia si riuniscono in cucina per impastare, stendere e farcire la pizza, creando un'atmosfera di festa e condivisione. Il profumo inebriante della pizza chiena che cuoce in forno è un'anticipazione del gusto intenso e avvolgente di questo piatto.

Un simbolo di abbondanza e allegria. La pizza chiena, con la sua forma rotonda e il suo ripieno abbondante, rappresenta un simbolo di abbondanza e prosperità. Il suo sapore ricco e goloso è perfetto per celebrare la gioia del Carnevale, un momento di festa e di libertà.

Un piatto da gustare in compagnia. La pizza chiena è un piatto conviviale, da gustare in famiglia e con gli amici. Un modo per stare insieme e condividere la gioia del Carnevale in un tripudio di sapori e di allegria.

Oltre la tradizione. Oltre alla versione tradizionale, esistono diverse varianti della pizza chiena. Alcune ricette prevedono l'aggiunta di verdure diverse, come broccoli o spinaci, oppure l'utilizzo di un impasto aromatizzato con spezie ed erbe aromatiche.

Un'esperienza culinaria da non perdere. Se vi trovate in Campania durante il Giovedì grasso, non perdete l'occasione di assaggiare la pizza chiena. Un'esperienza culinaria unica che vi permetterà di immergervi nella tradizione e nei sapori autentici di questa regione.

Che il Carnevale abbia inizio!



:: Questo articolo è stato stampato dal quotidiano online ilQuaderno.it ed è disponibile al seguente indirizzo:
http://www.ilquaderno.it/giovedì-grasso-apre-l-;ultima-settimana-carnevale-137809.html (url breve http://tinyurl.com/2722mrh3)