il quaderno benevento
[http://tinyurl.com/jsjxura]

Benevento: dieci giovani figli di professionisti arrestati per spaccio di droga. Per due di loro processo per direttissima



"Dieci giovani appartenenti alla Benevento-bene, quasi tutti figli di noti professionisti, sono stati arrestati questa mattina dalla Squadra Mobile, in esecuzione di altrettante misure di custodia cautelare emesse dal Gip del Tribunale di Benevento - lo riferisce l'Ansa -".

"L' accusa per tutti - continua la nota dell'Agenzia -  è di concorso in spaccio di sostanze stupefacenti. In carcere sono finiti Gabriella Feleppa, 32 anni, di San Giorgio del Sannio; Walter Zenga, 21, di San Giorgio del Sannio; Carmelina Cardone, 22, di Pietrelcina; Adelmo Faiella, 20, di Pietrelcina; Gianluigi Itro, 18, di Benevento; Leonardo Russo, 30, di Ceppaloni.

Hanno ottenuto gli arresti domiciliari Donato Morganella, 20, di Pago Veiano, Fabiana Pastore, 19, di Benevento e Armando Mercurio, 21, pure di Benevento. Gli arresti concludono le indagini della Squadra Mobile della Questura di Benevento, diretta da Giuseppe Moschella, partite nella scorsa primavera su un gruppo di spacciatori che facevano capo a Walter Zenga e Gabriella Feleppa.

La banda spacciava cocaina, hashish, olio di hashish e marijuana a Benevento, San Giorgio del Sannio, Pietrelcina e in alcuni centri della Valle Caudina. Durante l' arresto di Itro che alloggiava a Roma, in casa di Antonio Castiello, 26 anni, di Benevento, sono stati trovati due panetti di hashish per un peso di circa 230 grammi. Itro e Castiello saranno processati con rito direttissimo, domani mattina al Tribunale di Roma".

Già questa mattina si era diffusa la notizia dell'operazione, in corso tra il Sannio e la capitale. Dopo la notifica dei provvedimenti, in serata, sono emersi anche i primi dettagli.

Le indagini della polizia, dirette dal sostituto procuratore Mozzillo, erano in corso da alcuni mesi. Anche grazie all'utilizzo delle intercettazioni telefoniche, ci si era resi conto dell'attività di spaccio. Due degli arrestati odierni, la Feleppa e Morganella, nello scorso mese (vedi notizia linkata), hanno subito già un arresto, sempre per spaccio di droga, poi sono stati scarcerati.

Inoltre ci sono stati diversi quantitativi di sostanze stupefacenti ritrovati, tra cui la droga sequestrata la mattina del 12 ottobre, a carico di Fabiana Pastore, sorpresa a spacciare 12 grammi di hashish agli studenti del Liceo Artistico (vedi l'altra notizia linkata).
Oggi le nove  ordinanze di custodia cautelare del gip Flavio Cusani.

Notizie correlate





:: Questo articolo è stato stampato dal quotidiano online ilQuaderno.it ed è disponibile al seguente indirizzo:
http://www.ilquaderno.it/benevento-dieci-giovani-figli-professionisti-arrestati-spaccio-droga-per-due-loro-processo-direttissima-41624.html (url breve http://tinyurl.com/jsjxura)